spot_img
spot_img
HomeCultura e informazioneCultura, Ruotolo: "Dalla Rai...

Cultura, Ruotolo: “Dalla Rai ai musei, la destra pensa solo ad occupare poltrone”
C

“Occupano tutto quello che possono occupare. Prima la Rai, poi il Maxxi, il centro sperimentale della Cinematografia, la Biennale di Venezia e ora si annunciano le nomine per le direzioni dei Musei”.
 
Dichiara Sandro Ruotolo, responsabile Cultura del Partito Democratico.
 
“Ossessionata dall’egemonia culturale della sinistra, la destra meloniana non potendo recuperare la tradizione culturale del fascismo procede con voracità all’occupazione del potere. Fermatevi prima che si troppo tardi. La cultura è un bene troppo prezioso e quella italiana è un patrimonio di tutti”.

Ultimi articoli

Correlati

La censura della Rai agli artisti di Sanremo è un fatto gravissimo

Una pagina nera del servizio pubblico che teme e censura gli artisti
00:11:03

Non cancellare il passato vuol dire conoscerlo e capirlo. Non si piega la storia a proprio vantaggio

Gianni Cuperlo interviene in Aula in occasione del voto sul Giorno del Ricordo, giornata dedicata alla memoria delle vittime delle foibe

“Basta propaganda e attacchi al giornalismo d’inchiesta. Occorre liberare la Rai”

In centinaia al presidio del PD davanti alla sede Rai per protestare contro un servizio pubblico trasformato in Telemeloni

Sit-in a difesa della Rai

Il 7 febbraio appuntamento a Viale Mazzini per il diritto a un'informazione corretta e plurale

Teatro di Roma, una vicenda inaccettabile e grottesca

Il Sindaco Gualtieri al Messaggero: "faremo tutto quello che è nei nostri poteri. Ed è molto"
spot_img