spot_img
spot_img
HomeAmbienteClima, Corrado: "La transizione...

Clima, Corrado: “La transizione ecologica non colpisce i più fragili, ma è l’unico strumento per salvare il pianeta”

Il 3 luglio è stato il giorno più caldo (mondiale) mai registrato sulla Terra. Ma il record è stato immediatamente scalzato dal giorno successivo, ampiamente superiore. In una folle rincorsa ad occupare il dibattito pubblico con false questioni, falsi nemici, falsi miti, rischia di restare inascoltato questo grido di allarme (l’ennesimo) che la comunità scientifica ci lancia. “La transizione ecologica sarà un bagno di sangue”, dicono. “Il green è per ricchi radical chic”, dicono. Il bagno di sangue, invece, è questo, è adesso. E sta avvenendo perché non si prende sul serio la situazione. E picchia più duro su chi è più fragile, più solo, più esposto, con meno mezzi economici per difendersi. Picchia più duro su chi cade nell’enorme fetta di popolazione impoverita da politiche che difendono ostinatamente pochissimi, a svantaggio di quasi tutte e tutti. La trasformazione in chiave sostenibile dell’economia e della società non è solo un dovere per salvare la nostra casa (che è in fiamme), ma è anche l’unico strumento reale che abbiamo per estirpare alla radice un modello predatorio nei confronti delle persone, che prende potere da un’ingiustizia sociale sempre più strutturale e sempre più arrogante”.

Così su Facebook Annalisa Corrado, responsabile Conversione ecologica, clima, green economy e Agenda 2030 nella segreteria nazionale del PD.

Ultimi articoli

Correlati

Ripristino della natura, passaggio storico in Ue. L’Italia ancora una volta si isola

Approvata in Consiglio europeo, è una norma fondamentale di contrasto al cambiamento climatico. Ancora una volta il Governo Meloni perde l'occasione di stare dalla parte giusta

Sulla pericolosità del Ponte sullo Stretto si susseguono le evidenze: per Salvini è tutto normale

Corrado: "Il progetto del ponte di Salvini è fallimentare e pericoloso: lo abbiamo detto fin da subito. È ora di metterci la parola fine"

Prezzi del gas impazziti: è la tassa Meloni

Una vera e propria mazzata per moltissime famiglie. Il governo non governa, e nasconde la testa sotto la sabbia

Ponte sullo Stretto, progetto arrogante e fallimentare. Un ecomostro irrealizzabile

Il Partito democratico ha effettuato un'analisi dettagliata e molto critica sul progetto di costruzione del Ponte sullo Stretto di Messina, evidenziando numerose irregolarità procedurali e potenziali impatti negativi

“Acqua e Sole, un connubio perfetto”

Alla Camera un approfondimento dedicato ai bacini idrici. Corrado: dobbiamo avere un approccio sistemico alle sfide più importanti dei nostri tempi
spot_img