spot_img
spot_img
HomeDirittiUn nuovo piano nazionale...

Un nuovo piano nazionale per il diritto alla casa

********************
UN NUOVO PIANO NAZIONALE PER IL DIRITTO ALLA CASA
Scarica le proposte del PD

********************
Si è svolta venerdì 27 ottobre alle ore 14.00 la presentazione delle proposte de PD sulla casa. L’iniziativa intitolata “Un nuovo piano nazionale per il diritto alla casa” si è tenutaa Mestre presso l’Auditorium, M9 – Museo del’900, in via Giovanni Pascoli 11.

Sono state presentate una serie di priorità che costituiscono un programma di svolta sulle questioni dell’abitare partendo dalla necessità di investire nuovamente sull’edilizia residenziale pubblica e sociale, passando dalla scelta della rigenerazione urbana, dal bisogno di mettere mano con urgenza ad una regolamentazione del fenomeno degli “affitti brevi”, per arrivare alla risposta di cui necessitano le studentesse e gli studenti italiani.
Sono state inoltre presentate proposte di legge e iniziative volte anche a contrastare le scelte infelici del governo Meloni.

All’iniziativa hanno preso parte numerosi rappresentanti di associazioni, organizzazioni sindacali e di categoria, studenti, imprese, fondazioni, esperienze della cooperazioni, Comuni e Regioni. Hanno partecipato, tra gli altri, Pierfrancesco Majorino, responsabile Pd Diritto alla Casa, i sindaci Matteo Lepore, Dario Nardella, Giacomo Possamai, Matteo Ricci, Beppe Sala e l’ex ministro alle Infrastrutture e Trasporti Enrico Giovannini.

Le conclusioni sono state affidate alla segretaria del PD Elly Schlein.

********************
UN NUOVO PIANO NAZIONALE PER IL DIRITTO ALLA CASA
Scarica le proposte del PD

********************

Ultimi articoli

Correlati

La proposta di legge Schlein è un’opportunità: la destra la voti per avere più risorse per la sanità

L'esame della proposta di legge a prima firma Elly Schlein sulla Sanità alla Camera "è una bella opportunità. Questa è la prima e più forte preoccupazione degli italiani"

Zan: “L’Italia è l’ultimo Paese fondatore Ue senza una legge, la destra vigliacca tenta di nascondere la sua omotransfobia”

Difendere i diritti, la dignità e le vite delle persone lgbtqia+ significa anche difendere la nostra Costituzione. Noi ci siamo.

Giù le mani dalla 194: sul corpo delle donne decidono le donne

Difendiamo i nostri diritti contro una destra che tenta di smontare pezzo per pezzo la legge 194

L’aborto nella Carta dei diritti Ue, la destra vota contro e si schiera contro i diritti delle donne

Il diritto all'aborto sia aggiunto alla Carta dei diritti fondamentali dell'Ue: è quanto chiede l'Eurocamera. La destra vota contro

La destra sta restringendo la democrazia italiana: ormai è deriva orbaniana

La fotografia è quella di un Parlamento assoggettato al governo. Ciò che sta succedendo in queste ore è solo l'ennesima, drammatica conferma
spot_img