spot_img
spot_img
Home_Speciale_"L'Unione Europea è solidarietà...

“L’Unione Europea è solidarietà e civiltà”. Intervista a Manola Di Pasquale

“L’Europa è solidarietà ed è civiltà. L’Unione europea è una istituzione importantissima che deve continuare a crescere”.

Così Manola Di Pasquale, candidata nella circoscrizione Sud, in una intervista a ‘Personale è Politico’, il format del Pd per presentare le candidate e i candidati alle Europee dell’8 e 9 giugno, pubblicata sul sito del Partito democratico.

Se sarò eletta spiega “al centro ci sarà l’essere umano. Quando noi mettiamo al centro la persona, allora tuteliamo tutto: una crescita sostenibile, l’ambiente, i diritti, l’uguaglianza, le minoranze e molto altro ancora. La politica deve girare intorno alla persona”.

“Ero giovane, appena maggiorenne, quando ho iniziato nella giovanile della Democrazia Cristiana” ricorda Di Pasquale. “Mi sono appassionata alla politica per l’aspetto sociale e il senso di comunità. Amo il suo stare insieme e il condividere progettualità. Ho sempre ammirato Franco Marini per la sua tenacia, quindi anche la sua testardaggine abruzzese. E perché era un uomo delle istituzioni, che ha lavorato per il loro interesse e per quello dei lavoratori. Amavo di lui questa parte molto più moderata, cattolica”.

“Quando ho fatto campagna elettorale da candidata Sindaco ho perso per 700 voti, ma la mia città mi ha dimostrato un grande amore, un affetto vero. Aver condiviso progetti, idee e stare a contatto continuo per circa tre mesi con le persone è stato il momento più bello della mia vita politica”.

Poi la candidata richiama alla memoria “l’uccisione di Aldo Moro, un momento storico molto triste per la politica, per gli italiani”. E ai giovani dice “andate a votare e non lasciate che altri scelgano per voi”.

Ultimi articoli

Correlati

Amministrative: al centrosinistra il primo turno. Avanti per i ballottaggi

Al primo turno 10 a 6 per il centrosinistra nelle grandi città. Schlein: "Il Pd sta andando molto bene alle amministrative"

Decaro: “Il record di voti non l’ho visto arrivare. Il Sud punisce il governo perché non dice la verità”

Il sindaco di Bari a Repubblica: "L'unico modo che conosco per guadagnare consenso è studiare, mantenere più che promettere, cercando di dire sempre la verità"

L’effetto Schlein rigenera il Pd: lo avevamo detto, è successo

Articolo di Marco Nicolai, responsabile del dipartimento Aree Interne del Pd Dopo le elezioni politiche del 2022 che avevano...

Bonaccini: “Ha vinto la squadra. Mai il Pd così unito”

Il presidente dem a QN: "Mai come ora il Pd è stato presente nei luoghi dove si discute e ci si confronta guardando negli occhi le persone"

Schlein: “Il messaggio è chiaro, Giorgia Meloni stiamo arrivando”

Il giorno dopo il voto per le elezioni europee, conferenza stampa della segretaria del Pd Elly Schlein
spot_img