spot_img
spot_img
HomeEuropa e MondoOmogenitorialità e Diritti

Omogenitorialità e Diritti

Il 30 marzo 2023, il Sindaco di Milano Beppe Sala ha portato in Europa la battaglia per il riconoscimento dei figli delle coppie omogenitoriali: a lui e ai suoi omologhi al momento viene impedito di trascrivere i certificati di nascita emessi all’estero, se a chiedere la genitorialità sono coppie dello stesso sesso, o anche eterosessuali che abbiano fatto ricorso alla maternità surrogata fuori dai confini nazionali.
 
Ne parliamo con:
. Diana de Marchi, Presidente Commissione Pari Opportunità e Consigliera del Comune di Milano;
. Thijs Reuten, Europarlamentare PvdA
 
Moderano l’incontro:
. Letizia Maulá, Segretaria PD Amsterdam
. Francesco Marrella, Segretario PD Vienna
 
Evento organizzato dal Circolo PD Amsterdam in collaborazione con il Circolo PD Vienna.
 
L’incontro sarà online in Diretta Facebook sulla Pagina PD Amsterdam e su ZOOM: per le coordinate scrivere a [email protected]

Ultimi articoli

Correlati

L’Europa che vogliamo – Manifesto elettorale 2024

Il programma elettorale del Partito democratico per le elezioni europee

La “Berlin Democracy Declaration” del Partito dei Socialisti Europei

La dichiarazione di Berlino sulla democrazia adottata dal Pes: Non coopereremo mai, né formeremo mai una coalizione con l’estrema destra!

Schlein: Il 25 aprile a Milano, migliore risposta a ogni revisionismo

La sgretaria dem in due lunghe interviste su Corriere della Sera e Manifesto sull'Europa che vogliamo e sull'Italia repubblicana che difendiamo

Netanyahu va fermato, la strage degli operatori umanitari a Gaza non si liquida come tragico errore

Sette operatori della ong World Center Kitchen uccisi dall'esercito israeliano a Gaza, gli attacchi militari in Siria e in Libano, l'oscuramento di Al Jazeera. Netanyahu va fermato subito

Amministrative in Turchia: l’opposizione vince, le autocrazie si possono battere

Festa grande per la vittoria dei sindaci anti Erdogan: una nuova era è possibile
spot_img