spot_img
spot_img
HomeEconomia e lavoroMisiani: «Serve più chiarezza...

Misiani: «Serve più chiarezza per il rilancio di Acciaierie e Ansaldo Energia»
M

“Dal governo ci aspettiamo più chiarezza per il rilancio di aziende strategiche per l’industria italiana come Acciaierie o Ansaldo Energia. Invece che voli pindarici sul nucleare o delle polemiche strumentali di Salvini sul diritto di sciopero dei lavoratori”.

 
Antonio Misiani, senatore e responsabile economia della segreteria del PD, era ieri a Genova dove ha incontrato rappresentanze dei lavoratori in due delle realtà industriali più importanti, l’ex Ilva e Ansaldo. Senatore, qual è la linea del PD sulla situazione di Acciaierie d’Italia?
«Siamo qui per ascoltare lavoratori giustamente preoccupati dalla grande incertezza e dalle risposte generiche del governo: sono setti- mane decisive per Taranto come per Genova e Novi Ligure, il 23 novembre ci sarà un’assemblea dei soci decisiva, le forniture di gas sono confermate solo sino a gennaio. Noi continuiamo a incalzare il governo perché decida cosa fare della siderurgia italiana».
 
«Per noi la strada maestra è la maggioranza pubblica in Acciaierie d’Italia ed era così dal precedente governo. Ora se l’esecutivo ha cambiato linea lo dica perché ci sono in ballo migliaia di posti di lavoro».
 
Altra situazione critica è quella di Ansaldo Energia.
«Parliamo di un altro presidio industriale fondamentale che occupa solo a Genova 2400 persone e qui Cdp ha 1’88% delle azioni. E quindi bisogna capire quali sono le strategie industriali del governo, in un settore strategico come quello dell’energia, per un’azienda che ha passato un periodo difficile ma che ha un patrimonio di conoscenza e di capacità nell’engineering fondamentale per il Paese».

Ultimi articoli

Correlati

Interposizione illecita di manodopera, Guerra (Pd): Eliminiamo la norma che legittima il caporalato

"Per contrastare l’interposizione illecita di manodopera, come si propone, giustamente, la ministra Calderone, bisogna prima di tutto eliminare...

Pasticcio Pnrr, spesi meno della metà dei fondi. E il governo si sottrae al confronto

il governo sta danneggiando il Paese. Boccia a La Russa: "Fitto si sottrae al confronto"

Pnrr, Misiani: “Transizione 5.0 in alto mare, governo non pervenuto”

“Il programma Transizione 5.0 annunciato trionfalmente dal ministro Urso è a ‘carissimo amico’, stando a quello che riportano...

“Le morti sul lavoro non sono una fatalità ma una vera tragedia”. Parla Maria Cecilia Guerra

All’indomani dell’ennesima strage sul lavoro – i cinque morti nel cantiere di Firenze – si riaccende l’attenzione su un tema che non dovrebbe mai vederla spenta: la sicurezza sul lavoro. Qual è la situazione nel nostro Paese, e cosa serve per intervenire davvero?

Ex Ilva, Misiani: “Speriamo il commissariamento non sia fatto sulla pelle lavoratori”

“Dopo mesi e mesi di incertezze e di divisioni all’interno del governo Meloni, il commissariamento della ex Ilva...
spot_img