spot_img
spot_img
HomeScuola e UniversitàCarceri, Manzi: "Garantire diritto...

Carceri, Manzi: “Garantire diritto istruzione, scuola strumento contro criminalità”

“Cinque mila detenuti non hanno completato l’obbligo scolastico e 845 sono analfabeti: sono dati impressionanti che non possono lasciare le istituzioni indifferenti. Il diritto all’istruzione, così come sancito dall’articolo 34 della Costituzione, svolge un ruolo centrale nella promozione della dignità umana e uno degli strumenti più potenti ai fini del riscatto e della riabilitazione sociale”.

Lo dichiara in una nota, Irene Manzi, responsabile scuola del Pd.

“C’e’ un doppio tema che emerge con forza; la dispersione scolastica incide profondamente sulla costruzione del progetto di vita, i giovani che lasciano la scuola precocemente sono più vulnerabili e la criminalità, , in alcuni casi, può essere percepita come risposta sociale. Nel frattempo, nelle carceri – che non sono solo luoghi di pena ma anche di rieducazione – va garantito il diritto all’istruzione. Questo Paese soffre di un gravissimo deficit di investimenti in sapere e conoscenza che sta producendo danni irreparabili anche in termini di crescita. Spendiamo poco e male e ora rischiamo di perdere l’occasione offerta dal Pnrr. Va aperta una riflessione seria nel Paese perché ci troviamo di fronte a una disattenzione economica e culturale che sta determinando una vera e propria emergenza nazionale”, conclude la responsabile scuola del Pd.

Ultimi articoli

Correlati

Scuola, Manzi a Valditara: quale dignità senza risorse?

La responsabile Scuola del Pd: alla scuola servono risorse, non l'arma di distrazione di massa della punizione
02:53:03

Ridiamo valore all’università: più diritto allo studio, meno telematiche

Un appuntamento organizzato dal Dipartimento Università e Ricerca del Pd, a cui interverrà anche la segreteria del Partito Democratico Elly Schlein

Voto in condotta e giudizi sintetici: no alla scuola repressiva e autoritaria

Il ddl Valditara rivela un'idea repressiva e puntiva della scuola e ci riporta indietro di decenni
03:11:46

La parola fa cittadinanza. Il contesto italiano e le esperienze dei territori

A Prato si parla di integrazione scolastica, del contesto italiano e delle esperienze dei territori

Università, D’Attorre (Pd): rispettare autonomia atenei sui bandi con possibili ricadute militari

"Stanno diventando sempre più inquietanti le pressioni sul Ministero dell’Università perché assuma una posizione di esplicita e formale...
spot_img