spot_img
spot_img
HomeRiformeAutonomia differenziata, Pd: "Meloni...

Autonomia differenziata, Pd: “Meloni disposta a tutto per comandare, ma non può sovvertire la Carta”

Mercoledì 17 gennaio, alle ore 12.30, in occasione dell’avvio della discussione generale nell’aula di Palazzo Madama del provvedimento sull’autonomia differenziata, il Pd ha tenuto una conferenza stampa.

All’incontro, che si è svolto nell’aula convegni di Palazzo Carpegna (ex aula commissione Difesa, piano terra), sono intervenuti Francesco Boccia, presidente del gruppo Pd al Senato, Chiara Braga, presidente del gruppo Pd alla Camera, e i capigruppo Pd nelle commissioni Affari costituzionali.

Ultimi articoli

Correlati

No al premierato, autocrazia che minaccia la tenuta democratica

Contro "la madre di tutte le riforme" in salsa Meloni il Pd è impegnato nello scontro parlamentare, emendamento su emendamento, e sarà in piazza il 2 giugno

Il 2 giugno in piazza a Roma per la Costituzione e l’Europa federale

Schlein: Usiamo i nostri corpi e le nostre voci per fare muro contro premierato e autonomia differenziata

La destra sta restringendo la democrazia italiana: ormai è deriva orbaniana

La fotografia è quella di un Parlamento assoggettato al governo. Ciò che sta succedendo in queste ore è solo l'ennesima, drammatica conferma

Sul premierato totale confusione sotto il cielo della maggioranza

Cronache surreali dalla commissione Affari Costituzionali del Senato. Una riforma che stravolge la Costituzione, si fermino

Come fermare la riforma Calderoli, il tradimento di ciò che siamo

Cuperlo su Domani: Questo modello di autonomia non fa bene all’Italia: quattro telegrammi e due idee per opporsi a un progetto che rischia di sfasciare il paese
spot_img