spot_img
spot_img
HomeNotizieMedio Oriente, PD: "Il...

Medio Oriente, PD: “Il governo promuova un’iniziativa umanitaria per i civili”

“Di fronte alle terribili notizie provenienti dal Medio Oriente, dopo gli orribili attacchi terroristici di Hamas contro Israele e gli intensi bombardamenti su Gaza, il Partito Democratico ha presentato un’interpellanza urgente per sollecitare il Governo a un’iniziativa sul fronte umanitario che possa portare aiuti concreti alle popolazioni colpite.
 
In particolare si chiede un’azione per la fornitura di aiuti umanitari urgenti all’interno della Striscia e l’apertura immediata di corridoi umanitari per la salvaguardia dei civili. In questo senso, potrebbe risultare fondamentale la creazione di “safe zones” incluse scuole, ospedali e altre strutture di uso pubblico, come del resto previsto dal diritto internazionale umanitario. Infine si sollecita il rinforzo e la protezione dell’incolumità della cooperazione internazionale che da anni opera in quell’area, ai cui operatori vanno garantite le condizioni per fornire assistenza umanitaria alla popolazione civile.
 
Solo da un’azione forte e determinata a sostegno delle popolazioni, siamo certi possa uscire rafforzata l’iniziativa del governo per fermare l’escalation militare e promuovere la ripresa del Processo di Pace in Medio Oriente verso la soluzione di convivenza pacifica tra due popoli e due Stati, con il pieno riconoscimento di Israele e Palestina ad esistere e convivere in pace e in sicurezza”.
 
Così in una nota il Partito Democratico.

Ultimi articoli

Correlati

Schlein: “Con Meloni e Le Pen i popolari tradiscono la Ue”

La segretaria dem a La Stampa: Non vedo la differenza tra l'Afd e Zemmour. Meloni dopo di lui è pronta ad accogliere Orban e Le Pen?

No al premierato, autocrazia che minaccia la tenuta democratica

Contro "la madre di tutte le riforme" in salsa Meloni il Pd è impegnato nello scontro parlamentare, emendamento su emendamento, e sarà in piazza il 2 giugno

La proposta di legge Schlein è un’opportunità: la destra la voti per avere più risorse per la sanità

L'esame della proposta di legge a prima firma Elly Schlein sulla Sanità alla Camera "è una bella opportunità. Questa è la prima e più forte preoccupazione degli italiani"

Congedo paritario pagato al 100% per entrambi i genitori

Schlein: "La destra al Governo parla tanto di famiglie tradizionali, ma non fa nulla per tradurre la sua retorica in realtà"

Zan: “L’Italia è l’ultimo Paese fondatore Ue senza una legge, la destra vigliacca tenta di nascondere la sua omotransfobia”

Difendere i diritti, la dignità e le vite delle persone lgbtqia+ significa anche difendere la nostra Costituzione. Noi ci siamo.
spot_img