spot_img
spot_img
HomeDirittiLa destra sta restringendo...

La destra sta restringendo la democrazia italiana: ormai è deriva orbaniana

Siamo di fronte alla deriva orbaniana del nostro Paese. Una deriva imposta dal governo Meloni che ha reso schiavo il Parlamento della volontà della maggioranza”. L’allarme contenuto nelle parole del capogruppo del Pd al Senato Francesco Boccia è di quelli da prendere molto seriamente. Ciò che sta succedendo in questi giorni e in queste ore ne è solo l’ennesima, drammatica conferma.

“Dopo più di 20 anni – spiega Boccia – viene cambiato, votato solo a maggioranza, il regolamento della par condicio, che per la prima volta si discosta in modo eclatante dalle indicazioni dell’Agcom, favorendo la distorsione informativa a favore del governo stesso. Un governo che usa discrezionalmente il suo potere per colpire e indebolire gli altri livelli istituzionali”.

Insomma, la fotografia è quella di un Parlamento assoggettato al governo che impone l’autonomia, il premierato, la vergognosa modifica sulla par condicio e non solo. Un vero e proprio stravolgimento delle regole istituzionali. “La destra – continua Boccia – impone con la forza riforme che indeboliranno l’unità del Paese e il ruolo del Capo dello Stato sfasciando le nostre istituzioni. Con arroganza, non trasmette i numeri programmatici del DEF al Parlamento, rinvia tutto a settembre come se le Camere fossero sciolte fregandosene della procedura d’infrazione a cui ci sottoporrà l’Europa e lasciando nell’incertezza imprese e cittadini. Nel frattempo cerca di fare cassa con concordati fiscali e condoni edilizi“.

Per non parlare della stretta securitaria contro le proteste e le difficoltà sociali, arrivando ad usare la forza nelle piazze. Piano piano la destra sta restringendo la democrazia italiana. È la deriva orbaniana di Giorgia Meloni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Partito Democratico (@partitodemocratico)

Ultimi articoli

Correlati

Zan: “L’Italia è l’ultimo Paese fondatore Ue senza una legge, la destra vigliacca tenta di nascondere la sua omotransfobia”

Difendere i diritti, la dignità e le vite delle persone lgbtqia+ significa anche difendere la nostra Costituzione. Noi ci siamo.

L’Europa che vogliamo – Manifesto elettorale 2024

Il programma elettorale del Partito democratico per le elezioni europee

La sanità pubblica al bivio: una legge e quattro princìpi per costruire il suo rilancio

Sereni sul Domani: al via le audizioni sulla proposta di legge Schlein per portare l’investimento per la salute alla media europea del 7,5% sul Pil. Ecco come

Il governo bara sui numeri della sanità. Il Pd porta la legge Schlein alla Camera

Boccia: "Oggi il sistema sanitario nazionale in Italia è in forte crisi e non è barando sui numeri che il governo potrà risanarlo"

Abolizione degli stage gratuiti: la battaglia del Pd in Parlamento

"Con gli stage gratuiti non paghi l’affitto", Elly Schlein presenta la proposta di legge.
spot_img