spot_img
spot_img
HomeInnovazione​​​​​Gruppo di lavoro sulle...

​​​​​Gruppo di lavoro sulle politiche digitali e innovazione

Martedì 12 settembre nella Sala Sassoli nella sede nazionale del Pd è stato presentato, con la segretaria Elly Schlein e la responsabile PA e Innovazione Stefania Bonaldi, il “Gruppo di lavoro sulle politiche digitali e innovazione del Partito Democratico”.

“Il gruppo nasce – sottolinea Annarosa Pesole, responsabile Dipartimento Transizione digitale – dall’esigenza di avviare una serie di iniziative politiche sul modello di digitalizzazione di cui necessita il Paese, dove le nuove tecnologie siano messe al servizio dell’interesse pubblico per garantire i diritti di cittadini e lavoratori, creare e ridistribuire il valore e proteggere l’ambiente”.

Il gruppo di lavoro, coordinato dall’economista del lavoro digitale Annarosa Pesole, è composto dai seguenti esperti indipendenti:

Fabrizio Barca, ex ministro e fondatore del Forum disuguaglianze e diversità;

Francesca Bria, esperta di innovazione e politiche digitali e presidente di CDP Venture Capital;

Ciro Cattuto, Direttore scientifico della Fondazione Isi a Torino;

Marco Ciurcina, Avvocato e docente a Torino ed esperto in diritto dell’innovazione;

Giulio De Petra, esperto di innovazione digitale nelle pubbliche amministrazioni ed in rappresentanza del Forum disuguaglianze e diversità;

Paolo de Rosa, ex CTO del dipartimento digitale e policy officer per la commissione europea;

Raffele Laudani, assessore del Comune di Bologna e responsabile del progetto “Città della conoscenza e memoria democratica”;

Stefania Paolazzi, esperta innovazione presso il Comune di Bologna;

Maria Savona, professoressa di economia dell’innovazione presso l’università del Sussex e la Luiss di Roma.

 

Guarda la presentazione su YouTube

 

Ultimi articoli

Correlati

Schlein: “Con Meloni e Le Pen i popolari tradiscono la Ue”

La segretaria dem a La Stampa: Non vedo la differenza tra l'Afd e Zemmour. Meloni dopo di lui è pronta ad accogliere Orban e Le Pen?

No al premierato, autocrazia che minaccia la tenuta democratica

Contro "la madre di tutte le riforme" in salsa Meloni il Pd è impegnato nello scontro parlamentare, emendamento su emendamento, e sarà in piazza il 2 giugno

La proposta di legge Schlein è un’opportunità: la destra la voti per avere più risorse per la sanità

L'esame della proposta di legge a prima firma Elly Schlein sulla Sanità alla Camera "è una bella opportunità. Questa è la prima e più forte preoccupazione degli italiani"

Congedo paritario pagato al 100% per entrambi i genitori

Schlein: "La destra al Governo parla tanto di famiglie tradizionali, ma non fa nulla per tradurre la sua retorica in realtà"

Zan: “L’Italia è l’ultimo Paese fondatore Ue senza una legge, la destra vigliacca tenta di nascondere la sua omotransfobia”

Difendere i diritti, la dignità e le vite delle persone lgbtqia+ significa anche difendere la nostra Costituzione. Noi ci siamo.
spot_img