spot_img
spot_img
HomeNotizieEsteri, Bonafoni: "No a...

Esteri, Bonafoni: “No a rifinanziamento guardia costiera libica. Bene emendamento PD in Parlamento”

“Basta finanziamenti e programmi di supporto alla Guardia Costiera Libica, che da sempre intrattiene rapporti con i trafficanti e le milizie e attua palesi violazioni dei diritti umani.

Bene hanno fatto oggi i parlamentari del Partito Democratico a votare compatti a favore di un emendamento in questo senso presentato nelle Commissioni riunite Esteri e Difesa. Una richiesta più volte avanzata da associazioni e realtà che da anni si occupano di migrazioni e politiche di accoglienza nel nostro Paese.

Grave la bocciatura e la posizione della maggioranza, che continua a soffiare sulle paure di cittadini e cittadine, subordinando i diritti umani a irrealistici tentativi di chiudere le nostre frontiere”.

Così in una nota Marta Bonafoni, coordinatrice della segreteria nazionale PD, responsabile Associazionismo e Terzo Settore e consigliera del Lazio.

Ultimi articoli

Correlati

Piazza della Loggia: 50 anni di depistaggi e verità nascoste

Sempre, con fierezza, in nome dell’antifascismo e dei valori della nostra Repubblica, contro ogni forma di violenza politica, continuiamo a chiedere giustizia e verità

Inaccettabile quello che è accaduto a Rafah. Bisogna fermare la follia di Netanyahu

Subito cessate il fuoco e riconoscimento dello Stato di Palestina

Perché Toti si deve dimettere subito

La Liguria non merita di rimanere immobilizzata dalla mancanza di responsabilità del governo Meloni

Schlein: “Con Meloni e Le Pen i popolari tradiscono la Ue”

La segretaria dem a La Stampa: Non vedo la differenza tra l'Afd e Zemmour. Meloni dopo di lui è pronta ad accogliere Orban e Le Pen?

No al premierato, autocrazia che minaccia la tenuta democratica

Contro "la madre di tutte le riforme" in salsa Meloni il Pd è impegnato nello scontro parlamentare, emendamento su emendamento, e sarà in piazza il 2 giugno
spot_img