spot_img
spot_img
HomeDirittiDiritti, PD: "Solidarietà a...

Diritti, PD: “Solidarietà a libraie di Imola, si faccia subito chiarezza”

“Solidarietà alle libraie de Il Mosaico Libreria dei Ragazzi di Imola per le pesanti minacce subite a causa del lavoro che fanno sull’educazione all’inclusione sociale con ragazzi e bambini. Imparare sin da piccoli l’importanza dei diritti civili e della tolleranza verso gli altri è fondamentale per gli adulti che saranno. Farlo attraverso i libri, la cultura rende il loro lavoro ancora più speciale. Trovo vergognoso questo episodio e mi auguro che le Forze dell’ordine facciano chiarezza subito. Da parte mia un incoraggiamento alle libraie ad andare avanti forti del fatto che essere dalla parte dei diritti è essere dalla parte giusta”. Lo afferma Alessandro Zan, responsabile Diritti nella segreteria nazionale Pd.
“Tutta la mia solidarietà alle meravigliose libraie di Imola”, gli fa eco Annalisa Corrado, della segreteria nazionale del Pd, a proposito delle pesanti minacce subite dalle libraie de Il Mosaico Libreria dei Ragazzi per la loro attività di sensibilizzazione e educazione all’inclusione sociale, e continua: “Il loro presidio di cultura, di dedizione verso i piccoli, di passione per la lettura e l’inclusione è preziosissimo. È gravissimo che questi personaggi, sempre di più, si sentano ‘legittimati’ a spargere il veleno dell’odio e della prevaricazione solo perché si parla anche di famiglie arcobaleno. A queste donne tutta la mia solidarietà e alla Libreria auguro una lunga vita”.

Ultimi articoli

Correlati

Schlein: “Con Meloni e Le Pen i popolari tradiscono la Ue”

La segretaria dem a La Stampa: Non vedo la differenza tra l'Afd e Zemmour. Meloni dopo di lui è pronta ad accogliere Orban e Le Pen?

No al premierato, autocrazia che minaccia la tenuta democratica

Contro "la madre di tutte le riforme" in salsa Meloni il Pd è impegnato nello scontro parlamentare, emendamento su emendamento, e sarà in piazza il 2 giugno

La proposta di legge Schlein è un’opportunità: la destra la voti per avere più risorse per la sanità

L'esame della proposta di legge a prima firma Elly Schlein sulla Sanità alla Camera "è una bella opportunità. Questa è la prima e più forte preoccupazione degli italiani"

Congedo paritario pagato al 100% per entrambi i genitori

Schlein: "La destra al Governo parla tanto di famiglie tradizionali, ma non fa nulla per tradurre la sua retorica in realtà"

Zan: “L’Italia è l’ultimo Paese fondatore Ue senza una legge, la destra vigliacca tenta di nascondere la sua omotransfobia”

Difendere i diritti, la dignità e le vite delle persone lgbtqia+ significa anche difendere la nostra Costituzione. Noi ci siamo.
spot_img