spot_img
spot_img
HomeNotizieCon Televideo agli Oscar...

Con Televideo agli Oscar in onda il naufragio della Rai

Quando sembrava di aver toccato una delle vette più luminose in faciloneria e pressapochismo, in esternazioni a vanvera e arditismi culturali con la prova magistrale del ministro Sangiuliano in occasione dell’ultimo premio Strega, ecco che la gloriosa testata diretta da Paolo Petrecca, al timone del Televideo, torna a farci sognare.
 
Stanotte, infatti, nel dare notizia dell’assegnazione degli Oscar, e nello specifico della mancata vittoria del nostro candidato, il candidato italiano al miglior film internazionale, il nostro glorioso Televideo improvvisa una sinossi che ha del lisergico. La storia di “Io capitano” di Matteo Garrone sveste i panni dei ragazzi migranti che dall’Africa tentano di raggiungere le nostre coste e veste quelli di Francesco Schettino, indimenticato capitano del naufragio della Costa Concordia.
 
“Chi l’avrebbe mai detto al ministro della Cultura che la sua gaffe al premio Strega sarebbe stata superata a destra da Televideo, testata diretta da Paolo Petrecca?”, ironizza il responsabile Informazione nella segreteria del Pd, Sandro Ruotolo. “Sangiuliano (in giuria) – ci ricorda Ruotolo – fece intendere di non aver letto i libri finalisti: questa notte, commentando la premiazione degli Oscar, a Televideo hanno dimostrato di non aver visto nemmeno il trailer dell’ultimo film italiano in gara. “Io capitano” di Matteo Garrone, epopea di due ragazzi migranti che sognano di raggiungere l’Italia, diventa incredibilmente la storia del capitano Giovanni Schettino, artefice del disastro della Costa Concordia. Viene da dire: “Torni subito a bordo, Petrecca”. Ma il naufragio della testata di Petrecca e di questi vertici RAI si è già compiuto”.
 
Se l’ironia è amara, e la risata è da sempre strumento di opposizione intelligente alle derive del potere più sciocco e retrivo, lo stesso assistere a questo scempio del servizio pubblico non ci può lasciare inermi.

Ultimi articoli

Correlati

In Rai arriva l’editto Bortone: il Pd con la giornalista contro lo squadrismo di Fdi

Ruotolo: "I vertici di TeleMeloni dicano che provvedimenti adotteranno verso chi censura l’antifascismo in Rai"

Prezzi del gas impazziti: è la tassa Meloni

Una vera e propria mazzata per moltissime famiglie. Il governo non governa, e nasconde la testa sotto la sabbia

Europee, Schlein: Se vinciamo noi, l’alternativa è già domani – VIDEO

"Liste per le europee bellissime e molto forti". Sintesi e video della relazione della segretaria Elly Schlein alla Direzione nazionale del 21/04/2024

Schlein: solidarietà a Scurati. Questa Rai non è più servizio pubblico, ma megafono del potere

La segretaria Pd alla Repubblica delle Idee: "C'è fastidio per il dissenso, una deriva ungherese'

La tessera 2024 del Pd è dedicata a Enrico Berlinguer

'Casa per casa, strada per strada', è il claim scelto dal Partito democratico per la nuova campagna di tesseramento
spot_img