spot_img
spot_img
HomeNotizieBonaccini: «Bene Schlein contro...

Bonaccini: «Bene Schlein contro il governo. Nel PD c’è bisogno di tutti, va ascoltata ogni posizione»

Il Partito Democratico torna in piazza “ed è una buona notizia”, per il presidente Stefano Bonaccini che, in una intervista al Corriere della Sera, spiega: “Il governo sta smantellando la sanità pubblica, sotto finanziando il fondo sanitario nazionale. E che manchino alcuni miliardi non lo dice solo il PD, lo dice lo stesso ministro Schillaci e, inascoltate, lo dicono tutte le Regioni, comprese le tante guidate dal centrodestra“.
 
“Il Partito democratico si mobilita ma non si arrestano le fuoriuscite? Dobbiamo lavorare tutti insieme per rafforzare questa casa, perché abbiamo davanti il governo più di destra della storia repubblicana e non ce ne libereremo frammentando la sinistra, provando a rubarci l’un l’altro lo zero virgola o coi cambi di casacca”.
 
“Non sono d’accordo con chi esce – sottolinea parlando degli ultimi fuoriusciti dal partito – troppe volte in questi anni abbiamo assistito a tentativi di costruire altrove alternative, quando invece servivano unità e coesione. Allo stesso tempo ogni posizione va ascoltata: chi sta arrivando merita rispetto, così come lo merita chi nel PD c’era già prima e magari fin dall’inizio”, afferma il governatore, ricordando che “Elly Schlein è stata molto chiara nel dire che il PD unisce culture diverse, che non servono liti o divisioni interne ma l’impegno condiviso. Concordo”. Per Bonaccini ora “serve una battaglia in Parlamento e nel Paese che unisca le opposizioni, i sindacati, le professioni sanitarie, i cittadini”.
 
“Dobbiamo lavorare tutti insieme per rafforzare questa casa, perché abbiamo davanti il governo più di destra della storia repubblicana e non ce ne libereremo frammentando la sinistra, provando a rubarci l’un l’altro lo zero virgola o coi cambi di casacca”.

Ultimi articoli

Correlati

Congedo paritario pagato al 100% per entrambi i genitori

Schlein: "La destra al Governo parla tanto di famiglie tradizionali, ma non fa nulla per tradurre la sua retorica in realtà"

Zan: “L’Italia è l’ultimo Paese fondatore Ue senza una legge, la destra vigliacca tenta di nascondere la sua omotransfobia”

Difendere i diritti, la dignità e le vite delle persone lgbtqia+ significa anche difendere la nostra Costituzione. Noi ci siamo.

Contro povertà e crollo dei salari, salario minimo subito

I dati Istat di oggi denunciano il crollo verticale dei salari a fronte di crescita dei prezzi e aumento della povertà assoluta. Il governo non può continuare a voltare la faccia

Schlein: “Toti non può rimanere un minuto di più”

La segretaria dem a Repubblica: "Tutta la politica alzi la guardia. E la destra voti la nostra proposta sulla sanità pubblica"

Sulla pericolosità del Ponte sullo Stretto si susseguono le evidenze: per Salvini è tutto normale

Corrado: "Il progetto del ponte di Salvini è fallimentare e pericoloso: lo abbiamo detto fin da subito. È ora di metterci la parola fine"
spot_img