spot_img
spot_img
HomeNotizieBallottaggi, Schlein: “Da soli...

Ballottaggi, Schlein: “Da soli non si vince, ricostruire centro sinistra”

“E’ una sconfitta netta. Sono elezioni amministrative ma dimostrano che il vento a favore delle destre e’ ancora forte. E’ andata male nei capoluoghi, meglio nei comuni medi . Ma dico subito che il fatto che il Pd sia il primo partito nel voto di lista non è  per noi una consolazione perché  da soli non si vince, c’è da ricostruire un campo alternativo alla destra che è divisa, ma che quanto meno quando si tratta di andare al voto si presenta unita”. Lo dice la segretaria Schlein e aggiunge: “Sentiamo la responsabilità di costruzione di un campo che credibilmente contenda la vittoria alla destra ma è una responsabilità che non riguarda soltanto il Pd. Noi continueremo a rimboccarci le maniche e a lavorare con ancora più  sforzo sui temi per rilanciare sui temi per noi cruciali per il Rilancio del Paese”.

Schlein chiude: “Non si cambia in due mesi e il cambiamento non passa mai da singole persone. Ci vorrà un tempo più lungo per ricostruire fiducia e per ricostruire un centrosinistra nuovo, competitivo e vincente”.

Ultimi articoli

Correlati

Bonaccini: “Volevamo un’altra autonomia, questa legge è sbagliata e divisiva”

"Basta leggere i documenti per capire che rispetto al nostro progetto si tratta di due proposte diametralmente opposte"

Sciogliere i movimenti di matrice fascista: il Pd al presidio a Roma

Quanto dobbiamo aspettare perché Piantedosi faccia il suo dovere?

Schlein: “Intollerabile e ignobile il silenzio del governo sulla tragedia di Roccella Ionica”

I racconti dei soccorritori di Medici senza frontiere lasciano atterriti eppure, per il governo, sono morti invisibili, senza peso

Bonaldi: Efficienza nella P.A. è umanizzare i servizi. Il digitale è strumento e non fine

Intervento di Stefania Bonaldi, Delegata della segreteria nazionale PD a P.A. e Innovazione, al Convegno “Intelligenza artificiale e P.A.: prospettive ed opportunità”

La morte di Satnam Singh è un atto bestiale. Schlein: “Ucciso da sfruttamento e disumanità”

Il governo metta in campo una mobilitazione vera di mezzi. A Latina serve un impegno collettivo per contrastare agromafia
spot_img