spot_img
spot_img
HomeSenza categoriaRai, Ruotolo: "FdI minaccia...

Rai, Ruotolo: “FdI minaccia la libertà di stampa, solidarietà a Report”

“Dare sempre le notizie anche quando sono scomode, perché i cittadini hanno il diritto di essere informati. È la regola del giornalismo che una politica sana dovrebbe rispettare. E invece il partito della presidente del Consiglio attacca ancora una volta una trasmissione d’inchiesta, Report Rai Tre”.

Dichiara Sandro Ruotolo, responsabile informazione del Partito Democratico.

“Aggressioni incivili ed illiberali che non esistono nei paesi democratici. Ecco perché noi stiamo con Report che racconta il potere informando l’opinione pubblica. I parlamentari di Fdi hanno anche il brutto vizio di distorcere i fatti, dicendo che i pentiti sentiti dal programma sono inaffidabili. Ma non ci risulta. Uno dei due non è un pentito, ma un ufficiale dei carabinieri. Il secondo non è mai stato dichiarato inattendibile dai magistrati, né mai denunciato per calunnia.

In ogni caso le minacce di FdI sono censura, e la stampa non si può censurare. La maggioranza si ricordi che c’è l’articolo 21 della Costituzione che garantisce la libertà di stampa e dice che la stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure”.

Ultimi articoli

Correlati

Schlein: “Toti non può rimanere un minuto di più”

La segretaria dem a Repubblica: "Tutta la politica alzi la guardia. E la destra voti la nostra proposta sulla sanità pubblica"

Il viaggio del Pd in Abruzzo

Cinque tappe e 36 comuni in poche settimane. Da inizio anno Elly Schlein ha sostenuto più volte il...

Ex Civis, Bonafoni (Pd): Farnesina ci ripensi, difendere esperienza bellissima

“Stare dalla parte della rivendicazione e della mobilitazione di studenti e artisti, perché al netto delle scelte fatte...

Congresso PSE, Accrediti

Ricordiamo a tutte e tutti che la data ultima per potersi accreditare al Congresso Pse del 2 marzo...

Scontri Pisa: Ruotolo, governo alimenta clima di tensione, PD con Mattarella 

“Non era mai successo che esponenti della maggioranza di governo prendessero così platealmente le distanze dal presidente della...
spot_img