spot_img
spot_img
HomePartitoProposta sui componenti di...

Proposta sui componenti di diritto della Direzione nazionale
P

Premesso che
lo Statuto del Pd, all’art. 11, stabilisce la composizione della Direzione nazionale
lo Statuto definisce quali componenti di diritto Direzione nazionale: il Segretario; il Presidente dell’Assemblea nazionale e l’Ufficio di Presidenza; i Vicesegretari; il Tesoriere; la Portavoce della Conferenza nazionale delle donne, il Segretario nazionale dei Giovani democratici, i Presidenti dei gruppi parlamentari del Partito Democratico italiani ed europei; i Segretari Regionali, il Coordinatore dei Sindaci e i cinque componenti indicati dall’Assemblea nazionale dei Sindaci e venti personalità del mondo della cultura, del lavoro, dell’associazionismo, delle imprese scelte dal segretario.

Propongo a questa assemblea nazionale che siano componenti di diritto, se iscritti al PD:

  • I 3 candidati alla segreteria nazionale non eletti.
  • La presidente della commissione nazionale per il congresso.
  • I 4 rappresentanti delle mozioni in commissione nazionale per il congresso.
  • Il rappresentante delle forze partecipanti alla fase costituente in commissione per il Congresso.
  • Il presidente commissione congresso estero.
  • La Presidente uscente Commissione Nazionale Garanzia.
  • Il Tesoriere uscente.
  • I vicepresidenti di Camera, Senato e del Parlamento europeo.
  • I componenti degli uffici di presidenza di Camera e Senato.
  • I componenti della Segreteria nazionale.
  • 35 esponenti che hanno contribuito alla fase costituente del nuovo PD.
  • Gli ex segretari iscritti al PD.
  • Gli ex segretari dei partiti fondatori del PD e del nuovo PD.
  • I presidenti di Regione.
  • I sindaci di città metropolitana.
  • Il commissario europeo.
  • I presidenti delle commissioni di Camera, Senato e Parlamento Europeo.

Nelle more e in anticipazione della individuazione del Coordinatore dei Sindaci e dei 5 componenti indicati dall’Assemblea nazionale dei Sindaci:

  • I presidenti Anci, Upi, Ali

E di deliberare infine che i membri elettivi della Direzione che assumano incarichi per i quali lo Statuto e la presente delibera prevedano che siano membri di diritto sono sostituiti, nel rispetto del pluralismo congressuale. La sostituzione viene ratificata nella prima Assemblea nazionale successiva.

Ultimi articoli

Correlati

00:54:55

Direzione Pd, la relazione di Elly Schlein: “Senza di noi nessuna alternativa alla destra”

Direzione nazionale del Partito Democratico, la relazione introduttiva della Segretaria Elly Schlein. Crollo Firenze: serve nuova cultura del lavoro "Il...

Fina: “Due per mille in crescita, un sondaggio concreto sul consenso al Pd”

"Senza dubbio un risultato frutto di una comunità che si è stretta intorno al suo partito"

Direzione nazionale: la relazione di apertura e le conclusioni di Elly Schlein

É stata convocata per giovedì 5 ottobre alle ore 14 nella sede di Via Sant’Andrea delle Fratte 16,...

Addio al Presidente Giorgio Napolitano

“Addio al Presidente Giorgio Napolitano. Perdiamo un protagonista della storia del nostro Paese, che dal Colle l’ha guidato...

Elly Schlein, Discorso di chiusura a Ravenna

L'intervento di chiusura della Festa Nazionale dell'Unità del Segretario, o della Segretaria come in questo caso, è sempre...
spot_img