spot_img
spot_img
HomeSegreteriaFisco, Misiani: "Il concordato...

Fisco, Misiani: “Il concordato legittima di fatto l’evasione fiscale”
F

“Il concordato preventivo biennale approvato definitivamente oggi dal Consiglio dei ministri è persino peggiore della già discutibile versione iniziale.

L’allargamento del concordato ai contribuenti con punteggio ISA inferiore ad 8 è di fatto una legittimazione dell’evasione fiscale. Affidare il finanziamento delle fasi successive della riforma fiscale alle risorse raccolte con questa misura, come ha dichiarato il viceministro Leo, è una pia illusione. E conferma che la montagna di promesse del governo Meloni di un nuovo rapporto tra fisco e cittadini partorirà un brutto topolino. Indulgente con i furbi, a danno di chi le tasse le paga fino all’ultimo euro”.

Lo scrive su X il senatore Antonio Misiani, responsabile economico del Pd.

Ultimi articoli

Correlati

Ex Ilva, Misiani: “Speriamo il commissariamento non sia fatto sulla pelle lavoratori”

“Dopo mesi e mesi di incertezze e di divisioni all’interno del governo Meloni, il commissariamento della ex Ilva...

Una ferita quel voto in Veneto. Sul fine vita il Pd darà battaglia

Sintesi della lettera di Alessandro Zan al direttore de la Repubblica

Misiani: “Meloni svende asset strategici senza idee per il futuro”

"Pochi, maledetti e subito. Questa è l'unica, vera motivazione del piano di privatizzazioni del governo Meloni. Nessun disegno...

Concordato biennale, Guerra: “Dal governo una resa indecorosa agli evasori fiscali”

Che avrà come unico esito quello di spingere all’inaffidabilità anche i contribuenti che oggi sono considerati affidabili

Autonomia, Sarracino: “La destra vuole spaccare il Paese, la nostra battaglia a difesa del Ssn non si ferma”

I danni ovviamente saranno soprattutto nei confronti del Mezzogiorno, i cui servizi minimi essenziali sono già meno garantiti rispetto ad altre parti del Paese
spot_img