spot_img
spot_img
HomeArchivioWelfare, Barnini: "Spesa sociale...

Welfare, Barnini: “Spesa sociale è essenziale. Riformare il reddito di cittadinanza senza ridicolizzarlo”
W

“L’approccio con cui questo piano è stato scritto e pensato è esattamente quello che il Partito Democratico voleva: un approccio sistematico e universale che vede i servizi sociali come la terza gamba dello stato sociale, a pari dignità della previdenza e della sanità”.
Così Brenda Barnini, Responsabile Welfare del Pd, commenta a Radio Immagina l’approvazione del Piano Nazionale degli interventi e dei servizi sociali presentato dal Ministero del Lavoro.
“Non ci accontentiamo di misure assistenzialistiche e non accettiamo più la retorica per cui la spesa sociale è improduttiva: la pandemia ci ha insegnato che non è così”.
Sulla possibilità di rivedere il Reddito di cittadinanza, Barnini spiega: “Esiste un problema di povertà e di non occupabilità che non possiamo ignorare ma dobbiamo fare un passo in più e affiancargli anche un salario minimo. Riformare questo strumento senza ridicolizzarlo o mettere in discussione la sua efficacia è necessario”.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img