spot_img
spot_img
HomeAmbienteUe, Corrado: “Con voto...

Ue, Corrado: “Con voto odierno Italia si schiera contro leggi pro-natura”
U

“Il Ministro Pichetto Fratin, al Consiglio d’Europa, ha votato contro una delle leggi-cardine per la conversione ecologica, la lotta alla crisi climatica, la protezione della vita e degli ecosistemi.

Con questo voto oggi l’Italia si schiera tra coloro che cercano di bocciare una legge che ha l’obiettivo di raggiungere il ripristino della natura in almeno il 20% delle aree terrestri e il 20% delle aree marine entro il 2030 e di tutti gli ecosistemi che ne necessitano entro il 2050.

E’ una legge cruciale per l’adattamento al clima che stravolge i nostri territori.

Ministro, quante vite spezzate dovremo contare, quanti danni ad economia e società, quanti posti di lavoro persi, prima di renderci conto che la biodiversità è un nostro fondamentale alleato per un futuro degno, salubre, sicuro? Quanto ancora fingeremo che non ci riguardi?”

 

Così in una nota Annalisa Corrado, responsabile Conversione ecologica, clima, green economy e Agenda 2030 nella segreteria nazionale del Pd.

Ultimi articoli

Correlati

Verso il Congresso del Pse a Roma: parliamo di Europa e futuro

L'appuntamento che lancia la campagna elettorale dei socialisti europei per le elezioni di giugno 2024

Pasticcio Pnrr, spesi meno della metà dei fondi. E il governo si sottrae al confronto

il governo sta danneggiando il Paese. Boccia a La Russa: "Fitto si sottrae al confronto"

Approvato il voto per i fuori sede, Pd: grande soddisfazione ma non basta

Insisteremo perché possano votare anche i lavoratori fuori sede e chi ha problemi sanitari

Al via finalmente il processo Regeni: una giornata importante

Noi continuiamo a stare a fianco della famiglia nella ricerca di verità e giustizia
02:50:31

Acqua e terra nella crisi climatica. Una nuova governance per il territorio

Seminario a cura del dipartimento Conversione ecologica, Clima, Green Economy e Agenda 2030 del Partito Democratico
spot_img