spot_img
spot_img
HomeArchivioUcraina, Quartapelle: «Valori e...

Ucraina, Quartapelle: «Valori e interessi si difendono insieme»
U

Il cambio di paradigma della politica internazionale è nella premessa della crisi russoucraina, secondo Lia Quartapelle. «Putin diceva che il problema era l’ingresso di Kiev nella Nato, ma in realtà la “minaccia mortale”, per Putin, è la possibilità che i russi vedano il popolo ucraino vivere nella libertà, nella democrazia e nella crescita. La Russia si è chiamata fuori da un sistema di valori. E noi dobbiamo dire basta alla tolleranza verso le autarchie», dice la deputata e responsabile Esteri del Partito democratico. Torna la battaglia di civiltà? Si prenda atto della realtà. E la realtà è che per affrontare la sfida di Putin bisogna farsi carico anche delle conseguenze svantaggiose. Sarà impossibile difendere i nostri interessi se non sapremo difendere i nostri valori e principi. So che questo ragionamento è meno in linea con quello che si fa usualmente nella nostra politica estera, però il punto di partenza dell’Italia deve essere la consapevolezza di una vicenda molto più ampia degli svantaggi economici delle sanzioni.

Putin attacca un sistema di valori. E anche l’Italia può fare di più. Varare sanzioni ad hoc? Può stringere sugli oligarchi. Sulla politica dei visti. Può chiedere trasparenza agli italiani impegnati nei board di società russe. E la nostra ambasciata a Mosca non può procedere business as usual. Le nostre relazioni devono essere strettamente governate da valutazioni politiche, e solo a determinate condizioni politiche si può parlare di affari. Quanto accaduto non consente di avere due binari separati, la politica da una parte e dall’altra gli affari che corrono come al solito. La libertà non ha prezzo e non dobbiamo svenderla.

Così Lia Quartapelle , Responsabile PD per Europa, Affari internazionali e Cooperazione allo sviluppo in un’intervista tratta dall’Avvenire

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img