spot_img
spot_img
HomeArchivioTinagli: “Le primarie: un...

Tinagli: “Le primarie: un successo che conferma una scelta giusta”
T

Il successo delle primarie a Roma e Bologna è solo la conferma di una scelta giusta, di un percorso e di uno strumento di partecipazione e di democrazia che in Italia promuove solo il Pd coinvolgendo tutta la coalizione”.

Così la Vicesegretaria Irene Tinagli in una intervista al Corriere della Sera.

 

Gualtieri è un nome di peso, un candidato di altissimo profilo, competente, che darà a Roma un respiro internazionale. Le primarie sono importanti anche per costruire e rafforzare una coalizione. Con un programma autorevole e una squadra all’altezza della sfida”.

 

Al giornalista che le chiede come mai nella coalizione non ci sia traccia dell’asse giallorosso, la Tinagli replica: “C’è un dialogo aperto, in alcune città ha portato a degli accordi, in altre no, come a Roma dove il centrosinistra va da solo».

“Noi abbiamo un’unica certezza: il Pd è il partito più trasparente che sta sempre nel campo del centrosinistra».

 

Sulla vittoria di Lepore a Bologna ed il dialogo con il M5S, la Vicesegretaria continua: “Mi sembra di capire che a Bologna potrebbero esserci le condizioni per un dialogo con il M5S. Detto questo, è già un bel segnale che ci sia stata un’alta affluenza e che i candidati si siano confrontati».

 

Chi partecipa alle primarie fa parte della squadra e sostiene il vincitore. Godiamoci però la vittoria”, chiude così la Tinagli.

 

Intervista completa di Giuseppe Alberto Falci sul Corriere della Sera.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img