spot_img
spot_img
HomeEconomia e lavoroStrage a Brandizzo: PD...

Strage a Brandizzo: PD vicino alle famiglie. Basta essere un Paese in cui si muore di lavoro e stage
S

“A nome di tutta la comunità del Partito Democratico esprimo profondo cordoglio e mi stringo alle famiglie dei cinque lavoratori che questa notte hanno perso la vita a Brandizzo.
 
È una strage tremenda, cinque vite spezzate in un secondo mentre facevano il proprio lavoro.
 
Le indagini dovranno fare chiarezza su quanto accaduto, facendo luce sulle dinamiche e le responsabilità. Ma una cosa è già certa. Non possiamo essere un Paese in cui si continua a morire di lavoro o di stage”.
 
Lo dichiara in una nota la segretaria del PD Elly Schlein.
 

*****

 
“Serve urgentemente un piano strutturale di investimento sulla sicurezza nei luoghi di lavoro che potenzi i controlli, assuma più ispettori, aggiorni i dispositivi, metta nuove tecnologie a servizio di una maggiore sicurezza, responsabilizzi i datori di lavoro e punti sulla formazione. È uno sforzo necessario e irrimandabile per fermare questa strage quotidiana”, conclude la segretaria Pd.”La tragedia avvenuta a Brandizzo è di una atroce gravità. Colpisce duramente la comunità torinese e il Paese tutto. Esprimo, anche a nome del Partito Democratico, la nostra vicinanza ai famigliari delle vittime, e la nostra solidarietà agli operai sopravvissuti”.
 
Lo dichiara Maria Cecilia Guerra, responsabile Lavoro del PD.
 
*****

 
“Una tragedia inaccettabile, che ripropone con forza il tema della sicurezza sul lavoro. Ora occorre un impegno serio di tutte le autorità interessate per capire la dinamica dei fatti e accertare le responsabilità. Seguiremo questa vicenda con tutti gli strumenti a nostra disposizione. Ma sono anche necessarie politiche serie e continuative per porre la sicurezza sul lavoro come tema prioritario, in un contesto in cui troppo spesso la vita dei lavoratori e delle lavoratrici viene messa a repentaglio dalla volontà di comprimere i costi e ridurre gli investimenti a loro tutela”, conclude.
 
“Cinque operai morti nei pressi della stazione di Brandizzo. Oggi sarò lì, per capire cosa è accaduto e far sentire solidarietà e vicinanza alle famiglie delle vittime. La sicurezza sui luoghi di lavoro è una delle emergenze vere del Paese, da affrontare subito”, così su twitter Chiara Gribaudo, Presidente commissione parlamentare d’inchiesta sulle condizioni del lavoro in Italia e vice Presidente Partito Democratico.

Ultimi articoli

Correlati

Pasticcio Pnrr, spesi meno della metà dei fondi. E il governo si sottrae al confronto

il governo sta danneggiando il Paese. Boccia a La Russa: "Fitto si sottrae al confronto"

Pnrr, Misiani: “Transizione 5.0 in alto mare, governo non pervenuto”

“Il programma Transizione 5.0 annunciato trionfalmente dal ministro Urso è a ‘carissimo amico’, stando a quello che riportano...

“Le morti sul lavoro non sono una fatalità ma una vera tragedia”. Parla Maria Cecilia Guerra

All’indomani dell’ennesima strage sul lavoro – i cinque morti nel cantiere di Firenze – si riaccende l’attenzione su un tema che non dovrebbe mai vederla spenta: la sicurezza sul lavoro. Qual è la situazione nel nostro Paese, e cosa serve per intervenire davvero?

La sicurezza dei lavoratori prima di tutto: basta sub appalti a cascata

L'idea della segretaria dem: "Chiediamo si estenda anche al privato l'obbligo di utilizzo del contratto edile"

Pil, Misiani: “Le previsioni Ue confermano la stasi dell’economia italiana

“Le previsioni economiche della Commissione Ue confermano purtroppo la stasi dell’economia italiana. Nel 2024 la crescita sarà molto...
spot_img