spot_img
spot_img
HomeComunicati stampaSardegna: Mahmoud (Pd), premiata...

Sardegna: Mahmoud (Pd), premiata la generosità del Noi all’arroganza dell’Io

“Alessandra Todde, prima presidente donna della Sardegna, dopo 75 anni ha rotto il tetto di cristallo, sostenuta da un’ampia coalizione, costruita con grande pazienza e determinazione. Un lavoro capillare sul territorio, costato mesi di tessitura, grazie al quale la sua Sardegna l’ha premiata optando per il cambiamento, per la generosità del Noi anteposto all’arroganza dell’Io, di chi avrebbe voluto un uomo solo al comando. La vittoria di Todde restituisce grande speranza all’Italia intera che crede in un’alternativa alle forze politiche al governo, che possa essere di buon auspicio per la grande sfida delle amministrative e le elezioni europee”. Lo dichiara Marwa Mahmoud, componente della segreteria nazionale Pd.

Roma, 27 febbraio 2024

Ultimi articoli

Ultimi comunicati

Università, D’Attorre (Pd): condanna per violenze, ma nessuna militarizzazione atenei come vuole destra

Università, D'Attorre (Pd): condanna per violenze, ma nessuna militarizzazione atenei come vuole destra "Oggi il Pd ha organizzato una...

Ue, Schlein: nuovo fondo Next Generation Eu per investimenti comuni nei beni pubblici europei

Ue, Schlein: nuovo fondo Next Generation Eu per investimenti comuni nei beni pubblici europei “Continuare a investire nel futuro...

Rai, Ruotolo (Pd): D’accordo con sciopero, subito riforma governance prima che declino diventi irreversibile

Rai, Ruotolo (Pd): D'accordo con sciopero, subito riforma governance prima che declino diventi irreversibile “Siamo pienamente d’accordo con l’assemblea...

Sanità, Laureti (Pd): Con liste d’attesa e meno risorse, destra discrimina e umilia persone meno abbienti

Sanità, Laureti (Pd): Con liste d'attesa e meno risorse, destra discrimina e umilia persone meno abbienti "Secondo dati diffusi...

Sereni (Pd), da ISTAT dati sempre più allarmanti. Troppi italiani costretti a rinunciare alle cure

Salute: Sereni (Pd), da ISTAT dati sempre più allarmanti. Troppi italiani costretti a rinunciare alle cure "Oggi l’Istat, nel...