spot_img
spot_img
HomeWelfareSanità, Sereni: "Giusta protesta...

Sanità, Sereni: “Giusta protesta delle associazioni, al governo chiediamo risorse per rinnovo contratti e nuove assunzioni”

“In molte città italiane domani si svolgeranno presidi, assemblee e incontri pubblici per chiedere alle istituzioni risposte urgenti per salvare la sanità pubblica. Condividiamo l’allarme e la denuncia che viene dai promotori della mobilitazione, (Anaao Assomed, Cimo Fesmed, Aaroi Emac, Fassid, Fp Cgil medici e dirigenti Ssn, Fvm, Uil Fpl e Cisl Medici) e saremo al loro fianco nel territorio per chiedere al Governo di reperire le risorse necessarie a rinnovare i contratti dei medici e della dirigenza, ad assumere il personale necessario – per tutte le professioni carenti – e ad attuare il PNRR per irrobustire e innovare le strutture della nostra Sanità. Il Sistema Sanitario pubblico, con il suo impianto universalistico, è un bene comune del Paese e non possiamo permetterci di non tutelare e promuovere le tante risorse umane che vi lavorano”.
Lo dichiara la responsabile Salute e Sanità nella segreteria Pd, Marina Sereni.

Ultimi articoli

Correlati

Dal governo uno spottone elettorale che costa 800 milioni. Quei soldi si potevano usare per la sanità pubblica

Schlein al Corriere della Sera: "Una presa in giro il decreto sulle liste d'attesa. Dalla destra solo misure spot"

Sereni: “Senza assunzioni nella sanità nulla potrà cambiare, così il governo illude chi non riesce a curarsi”

La responsabile Salute e sanità dem a Repubblica: "Fare un decreto fuffa quattro giorni prima del voto è un'offesa per chi oggi soffre e non riesce a curarsi"

Il decreto “anti liste d’attesa” è un bicchiere tutto vuoto. Si voti subito la legge Schlein

Senza coperture e senza tempi certi, un bluff elettorale. Sereni: "Solo con Legge Schlein soluzioni per cittadini e professionisti"

La sanità pubblica è al collasso: ecco le storie che Meloni non racconta al Paese

Votiamo subito la legge Schlein per portare al 7,5% la spesa sanitaria in rapporto al PIL, abbattere le liste d’attesa e mettere in campo un grande piano di assunzioni di medici e infermieri

No a decreti elettorali, il governo Meloni voti la legge Schlein sulla sanità

Sereni: Meloni non ha mai ammesso la grave crisi della sanità pubblica. Non servono decreti sulle liste d'attesa a pochi giorni dal voto, ma scelte di fondo
spot_img