spot_img
spot_img
HomeComunicati stampaPisa, D'Attorre (Pd): Estremisti...

Pisa, D’Attorre (Pd): Estremisti fanno gioco delle destre per militarizzare università

Pisa, D’Attorre (Pd): Estremisti fanno gioco delle destre per militarizzare università
“Disturbare o impedire una manifestazione elettorale di avversari politici non è in nessun modo una pratica accettabile in democrazia. Ciò che è accaduto a Pisa alla ministra Bernini va perciò stigmatizzato. Le frange minoritarie che mettono in atto tali comportamenti fanno peraltro il gioco di quei settori della destra che puntano apertamente alla militarizzazione delle università e alla demonizzazione in blocco delle proteste studentesche, che, nella stragrande maggioranza dei casi, si stanno invece svolgendo con modalità pacifiche e civili e hanno il merito di richiamare l’attenzione sulla totale e colpevole inerzia del governo italiano rispetto alla terribile tragedia di Gaza”. Lo dichiara Alfredo D’Attorre, responsabile nazionale Università del PD.
Roma, 18 maggio 2024

Ultimi articoli

Ultimi comunicati

Mahmoud (PD), in piazza contro tragedie schiavitù e disumanità

Caporalato: Mahmoud (PD), in piazza contro tragedie schiavitù e disumanità "Sottoscrivo idealmente l’interrogazione che i parlamentari del PD, tra...

Rai, Ruotolo (Pd): Telemeloni non perdona Bortone, a rischio libertà di informazione

Rai, Ruotolo (Pd): Telemeloni non perdona Bortone, a rischio libertà di informazione “A Serena Bortone è costato caro l'aver...

Aggressioni Roma, Serracchiani (Pd): Riteniamo ci siano tutti gli elementi perché la Procura proceda

Aggressioni Roma, Serracchiani (Pd): Riteniamo ci siano tutti gli elementi perché la Procura proceda "Gravissima l'aggressione ai danni...

Serracchiani, Bortone prova che TeleMeloni esiste

Rai: Serracchiani, Bortone prova che TeleMeloni esiste “E’ la prova che TeleMeloni esiste e lotta a fianco della destra...

CAPORALATO, LAURETI (PD): SERVE CAMBIO DI PASSO RADICALE

CAPORALATO, LAURETI (PD): SERVE CAMBIO DI PASSO RADICALE "E' morto Satnam Singh, bracciante di origini indiane rimasto coinvolto in...