spot_img
spot_img
HomeNotiziePD: Santanchè tiene in...

PD: Santanchè tiene in Aula Musumeci, mentre la Sicilia brucia”

“Noi non siamo qui per difendere l’onore personale e la ministra ha dato l’impressione di tenere più a se stessa che alle istituzioni, perché se tenesse alle istituzioni non terrebbe il ministro per la protezione civile qui ad ascoltare questo dibattito mentre la Sicilia brucia”.

Così Walter Verini, nelle dichiarazioni di voto sulla mozione di sfiducia presentata dal M5S al ministro del Turismo Daniela Santanchè.

“Non so a voi, a me fa un po’ specie che il ministro Musumeci, con tutto quello che sta succedendo, trovi il tempo di stare qui in aula per la mozione Santanchè”.

Lo scrive su Twitter il senatore del PD Filippo Sensi.

“Da ieri abbiamo chiesto al ministro Musumeci di riferire in aula sull’emergenza nazionale di una Sicilia che brucia, sul caos degli aeroporti, sugli altri territori funestati dalla crisi climatica. Aveva altre priorità? Eccole. È seduto in silenzio, a fianco di Santanchè. Vergogna”.

Così Peppe Provenzano del PD su Twitter.

“Mentre la Sicilia intera è sconvolta dagli incendi e dall’ondata di calore che compromette l’attività degli ospedali, con il trasporto aereo in ginocchio nel pieno della stagione turistica il Ministro Musumeci ha scelto di stare in aula al Senato a difendere la collega Santanchè. Come Partito Democratico abbiamo chiesto che venga al più presto a riferire in aula sull’emergenza siciliana e su come il governo sta operando in merito. Ma si sa come spesso accade per questo governo vengono prima gli amici che gli italiani. La nostra piena vicinanza e solidarietà alle comunità colpite e ai sindaci in prima linea con vigili del fuoco e volontari della protezione civile”.

Così su Facebook il senatore Alessandro Alfieri, responsabile Riforme e PNRR per il PD.

Ultimi articoli

Correlati

Serracchiani: Con le legge Nordio cade l’unica forma di difesa contro gli abusi di potere

La responsabile Giustizia del Pd a Repubblica: il solito provvedimento bandiera

Dalla Puglia un’ottima notizia: sì alla legge contro l’omotransfobia

Zan: "Mentre il governo Meloni continua a discriminare, dalle regioni di centrosinistra arriva un impegno importante per i diritti di tutte le persone"

Il governo conferma 250 milioni di tagli ai Comuni

Boccia: penalizzati i Comuni più attivi. Mentre Giorgetti descrive un Paese da favola e inventa risultati che vede solo lui

Schlein: “Non cerchiamo modelli, ma la nostra strada per battere le destre”

La segretaria del Pd a la7 rilancia "un'alleanza costruita sui bisogni concreti delle persone". E avverte: "il tempo dei veti è finito"

La Francia lo dimostra: la destra si può battere

Provenzano: "In Francia vince un'idea di cambiamento e vince l'unità. Un'unità complicata, diffcile, in questo caso decisiva per battere la destra"
spot_img