spot_img
spot_img
HomeComunicati stampaOmofobia, Mahmoud (Pd): contrastare...

Omofobia, Mahmoud (Pd): contrastare discriminazioni e promuovere politiche inclusive

Omofobia, Mahmoud (Pd): contrastare discriminazioni e promuovere politiche inclusive
“Il 17 maggio 1990 l’omosessualità venne rimossa dalla lista delle malattie mentali nella classificazione internazionale dell’Organizzazione mondiale della sanità. A 34 anni di distanza sono stati fatti molti passi avanti, ma altri ne restano da fare. Il 17 maggio è per Unione Europea e Nazioni Unite la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. Una giornata di riflessione per ragionare di diritti civili anche in campagna elettorale. Siamo orgogliosi di come le nostre città hanno lavorato contro le discriminazioni, i pregiudizi e i crimini d’odio. I territori possono fare molto per contrastare chi vuole nuove forme di discriminazioni e di privazione dei diritti basate sul colore della pelle, l’orientamento sessuale, la religione e il proprio status socio-economico. Preoccupa inoltre la recente pubblicazione di ILGA-Europe che vede l’Italia al 36esimo posto su 48, ultimo tra i paesi fondatori della Ue, posizionato tra Lituania e Georgia, e persino dietro l’Ungheria, a causa della dichiarata guerra del governo alle famiglie arcobaleno e all’assenza totale di politiche che puntino ad ampliare i diritti e ad abbattere le discriminazioni. Se l’Italia non è uno dei paesi più progressisti sui diritti civili, anche in Europa c’è un lavoro importante da portare avanti per promuovere i diritti civili. Il Partito democratico ha scelto con nettezza da che parte stare: dalla parte delle persone, della loro dignità, del diritto ad essere sé stessi e di poter amare senza subire discriminazioni e violenze.”
Così in una nota Marwa Mahmoud, responsabile partecipazione e formazione politica nella segreteria nazionale del Pd.
Roma, 17 maggio 2024

Ultimi articoli

Ultimi comunicati

Guerra (PD), testo immodificabile, sfregio al Parlamento

Autonomia: Guerra (PD), testo immodificabile, sfregio al Parlamento “Il mandato è chiaro, così come lo è il mandante: l’accordo...

Misiani (PD), in piazza contro rischio deformazione assetto istituzioni

Riforme: Misiani (PD), in piazza contro rischio deformazione assetto istituzioni "Il premierato e l’autonomia differenziata, se approvate, deformerebbero l’assetto...

Schlein: nostro ruolo determinante su prossimi equilibri europei

Schlein: nostro ruolo determinante su prossimi equilibri europei “Lo straordinario risultato delle elezioni europee ci consegna anche un ruolo...

D’Attorre (PD), da manifestazione parte percorso per schieramento larghissimo

Riforme: D'Attorre (PD), da manifestazione parte percorso per schieramento larghissimo "Il premierato e l’autonomia differenziata descrivono perfettamente l’idea d’Italia...

Riforme, Bonafoni (Pd): martedì in piazza per difendere diritti, coesione e unità della Repubblica

Riforme, Bonafoni (Pd): martedì in piazza per difendere diritti, coesione e unità della Repubblica “Le riforme proposte dal Governo...