spot_img
spot_img
HomeArchivioMusei, Bonaccorsi: la scelta...

Musei, Bonaccorsi: la scelta di Franceschini è basata su qualità e merito
M

La scelta del ministro Franceschini in merito alle nomine dei direttori dei 20 grandi musei nazionali è improntata alla qualità. Una decisione coraggiosa che intende ancor più valorizzare l’incomparabile patrimonio artistico nazionale. Ci troviamo di fronte a nomine che si basano sulla professionalità e la competenza, sul merito e l’esperienza dei soggetti scelti. Anche questo è un importante segnale di cambiamento per un PaeSe che vuole essere competitivo a livello internazionale.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img