spot_img
spot_img
HomeDirittiMigranti, Majorino: "Governo non...

Migranti, Majorino: “Governo non ha idee per accoglienza e lascia soli i sindaci”

“In questi giorni, nonostante un oscuramento mediatico sistematico, si levano dalle amministrazioni locali (peraltro differenti per appartenenza politica) allarmi e denunce riguardanti lo stato dell’organizzazione dell’accoglienza.
A livello nazionale è infatti sempre più evidente come manchi un progetto portato avanti dal governo. Governo che non riesce a sostenere la necessità dell’accoglienza diffusa, che non interviene per agevolare la gestione di alcuni contesti più complessi (pensiamo a Lampedusa), che non ha la benché minima idea di come affrontare il tema dei minori non accompagnati, rispetto ai quali i progetti di accoglienza dei singoli Comuni avvengono senza che vi sia una vera regia nazionale.
Ciò è ancora più preoccupante poiché si accompagna a generici proclami trionfalistici della Presidente del Consiglio riguardanti un ipotetico lavorio nazionale attualmente totalmente inesistente.
Anche in vista del vertice di domani sbandierato come il luogo delle grandi scelte internazionali viene da chiedersi come si pensi di organizzare per l’accoglienza di chi sta già arrivando.
Inoltre non possono che destare allarmi giganteschi, specialmente in ordine al tema dei diritti umani, i contenuti dell’intesa con la Tunisia.
Sembriamo infatti essere di fronte ad una seconda Libia, con già numerosissime testimonianze dirette relative a violenze e tragedie che avvengono nella sostanziale indifferenza internazionale.
Sfidiamo il governo ad essere molto più chiaro su come intenda governare il fenomeno. Anche per questo, a partire dai prossimi giorni, avvieremo una serie di sopralluoghi in contesti di accoglienza, nei luoghi più complessi o, anche, all’interno dei CPR.
Ci chiediamo quanto possa proseguire una situazione nella quale il governo chiacchiera e le città sono costrette ad operare senza essere realmente accompagnate in uno sforzo davvero difficile da sostenere”.

Lo scrive in una nota Pierfrancesco Majorino, responsabile Politiche migratorie nella segreteria del Partito democratico.

Ultimi articoli

Correlati

Zan (PD), in Italia violenza senza precedenti, serve legge con urgenza

Diritti: Zan (PD), in Italia violenza senza precedenti, serve legge con urgenza "Due ragazzi mano nella mano attraversano una...

Guerra: “Divari di istruzione, più che il merito pesa la nascita”

I dati diffusi da Istat confermano l’immagine di una società in cui le diseguaglianze si trasmettono di genitori in figli

Schlein: Sulla sanità Meloni dia risposte e si ricordi che è al governo

La segretaria del Pd replica a Ciriani: "Il ministro lavori per trovare soluzioni condivise. La nostra proposta è semplice, e resta sul tavolo"

Salva-casa: siamo alla sanatoria ammessa sempre e comunque

In Aula alla Camera un decreto che allarga ancora il perimetro della sanatoria. Braga: "Mai così avanti, è deregulation totale"

Serracchiani: Con le legge Nordio cade l’unica forma di difesa contro gli abusi di potere

La responsabile Giustizia del Pd a Repubblica: il solito provvedimento bandiera
spot_img