spot_img
spot_img
HomeArchivioMartina: siamo il partito...

Martina: siamo il partito della mediazione e della responsabilità sociale
M

“Dare vita a un forum nazionale dei circoli significa dare protagonismo prima di tutto a chi, nei territori, vive la militanza e la partecipazione politica come autentico servizio”.
Così il vicesegretario del Partito Democratico, Maurizio Martina, ha aperto a Milano i lavori del Forum nazionale dei Circoli Pd. “Abbiamo davanti a noi – prosegue Martina – una sfida ambiziosa e necessaria. Fare un partito nuovo contemporaneo. Farlo aperto, inclusivo e radicato. Un partito umile e utile, come ci ha insegnato l’esperienza delle magliette gialle. Penso al partito della mediazione sociale. Della nuova responsabilità sociale. Per riannodare i fili tra bisogni e interessi, fra aspettative individuali e necessità collettive. Un progetto in grado di ascoltare e capace di costruire alleanze nella società, con le persone in carne ed ossa, con le associazioni e le comunità, prima ancora che con sigle di partito”.⁠⁠⁠⁠

 

“Non sarebbe pensabile aprire un secondo tempo congressuale. Non sarebbe comprensibile che si ricominciasse daccapo. Non possiamo permettercelo. Sarebbe sbagliato per tutti noi”, ha sottolineato Martina.
“L’attualità del Partito Democratico sta su queste frontiere, non nella polemica quotidiana da transatlantico. Se si comprendesse meglio la portata di queste sfide si capirebbe anche che senza il partito democratico l’argine alle forze populiste e antisistema sarebbe molto più fragile. Perché rimane proprio il Pd il primo argine a queste derive e bisognerebbe esserne tutti un po’ più consapevoli. Ecco perché non ci può essere centrosinistra senza partito democratico. Ecco perché a noi non interesserà mai la logica nel nemico-vicino. Sia chiaro che non ci definiremo mai contro qualcuno, ma sempre per qualcosa. Per questo ha fatto bene il segretario a indicare l’orizzonte Italia 2020.”

 

“Se cercate la sinistra – ha rivendicato Martina – la trovate nell’introduzione per la prima volta nella storia di questo Paese del reddito di inclusione contro la povertà per oltre 600mila famiglie.
Se cercate la sinistra la trovate nel superamento di Equitalia, da domani. La trovate nei 19 miliardi di recupero di evasione fiscale del 2016 e nella diminuzione della pressione fiscale per famiglie e imprese. La trovate nell’anticipo pensionistico finalmente attivo e già chiesto ad oggi da oltre 30mila persone. Nelle otto salvaguardie per gli esodati della legge Fornero. La trovate nel bonus cultura che ha interessato 350mila ragazzi.
Se cercate la sinistra la trovate anche nella quattordicesima estesa da domani a tre milioni e mezzo di pensionati. Ma la trovate ancora nelle unioni civili, nella legge contro il caporalato, nella norma contro i licenziamenti in bianco, nella legge sugli ecoreati, nel ripristino del falso in bilancio, nelle scelte contro la corruzione e per la legalità”.

 

Prima di chiudere il suo intervento, il vicesegretario ha lanciato l’appuntamento d’autunno, il Forum programmatico nazionale. “Sarà quello il momento fondamentale della sintesi sulle idee, sulle azioni e sulle responsabilità che vogliamo prenderci per il futuro dell’Italia”.
“Dopo la festa nazionale che quest’anno terremo a Imola dal 9 al 24 settembre – prosegue Martina – ci metteremo in viaggio per l’Italia e la percorreremo in treno ascoltando e incontrando territori, cittadini, associazioni. Sarà anche questa un’occasione straordinaria per essere all’altezza delle persone che vogliamo rappresentare. Ascolteremo tutti, ci conforteremo con chiunque, e dove ci sarà un confronto sulle idee, ci saremo noi. Dove ci saranno scontri sulle persone, o peggio ancora veti sulle persone, non ci troverete”.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img