spot_img
spot_img
HomeArchivioMarcucci: “La minoranza se...

Marcucci: “La minoranza se ne va? Da irresponsabili. Ora chiarezza pure sui tempi delle elezioni”
M

«Il congresso è già iniziato da un pezzo. I toni sono quelli. Non avrebbe avuto senso trascinare questo dibattito per mesi e mesi».
«La mozione che ho promosso con i colleghi è stata approvataa stragrande maggioranza. Non posso che essere soddisfatto».

 

Anche se con la minoranza la frattura ormai è verticale?
«Tutti gli strumenti per esprimere il proprio dissenso sono ammissibili, loro hanno votato contro, in parte non hanno votato. Strano: il congresso lo invocavano loro».


Il rischio scissione resta alto.

«Non posso credere che una classe dirigente responsabile pensi a una scissione sui tempi del congresso».

 

Sicuro che esista ancora una maggioranza renziananel Pd?
«Nel momento in cui il segretario offre le dimissioni e si va a una verifica non esiste più una maggioranza. Ci sarà un confronto e al termine si formerà una maggioranza».

 

Congresso a questo punto quando?
«Sarebbe incomprensibile per gli italiani una discussione che duri sei-otto mesi. Ad aprile, massimo i primi di maggio terremo il congresso. Siamo a febbraio…».

 

Il ministro Orlando proponeva la conferenza programmatica. Si è defilato. Sorpreso?
«Posizione che non condivido, diciamo che apprezziamola chiarezza. A maggior ragione serve un dibattito congressuale».

 

Quando si andrà al voto, a questo punto?
«Il governo Gentiloni ha da lavorare e il Parlamento da approvare una legge elettorale. Non è Matteo Renzi a decidere i tempi, dipendono dal Quirinale e dallo stesso Parlamento. Certo, con il congresso anche su questo si avrà maggiore chiarezza».

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img