spot_img
spot_img
HomeArchivioManovra, Martina: è propaganda,...

Manovra, Martina: è propaganda, saremo in tutte le piazzeanche il prossimo 12 gennaio
M

Martina, da dove ricomincial`opposizione del Pd?
«Con il lavoro fatto in questi giornistiamo rilanciando la mobilitazionenel Paese. Saremo in tutte le piazzeanche il prossimo 12 gennaio.

Saranno manifestazioni aperte atutti coloro che vogliono protestarecontro le scelte fatte con lamanovra. Saremo a fianco deicittadini che dicono no alla derivapresa dal governo e per costruireuna alternativa: pensionati,studenti, imprese, professioni. Al dilà delle chiacchiere dei due vicepremier, hanno fatto sceltepericolose e ingiuste».

 

Però proprio quei militanti in piazza erano delusi dai ritardi edalla divisioni del Pd.
«L`unità è fondamentale. Siamoconsapevoli del lavoro chedobbiamo fare. Questo messaggiova tradotto in iniziativa. Lemobilitazioni contro questamanovra ingiusta per gli italianisono la premessa per la battagliaalle europee e alle amministrativedi maggio».

 

Vi preparate a un lunga marciadi opposizione o il governogialloverde si sfilaccia da solo enon arriverà alla prossimamanovra, come ha detto Delrio?
«Anche la gestione della manovraha dimostrato che leghisti e grillinistanno insieme solo per uninteresse di potere senza visione eprospettiva. È un matrimonio diinteresse della peggiore specie: icontenuti della manovra sonopensati solo per cercare unasquallida propaganda di giornata.
Credo che abbiano deciso diinquinare i pozzi e di lasciare, traclausole di salvaguardia e conti indisequilibrio, un conto salato dapagare».

 

Il Pd ha annunciato il ricorsoalla Consulta: andate avanti?
«È giusta l`iniziativa dei senatori dipresentare ricorso alla Corte. Che lapiù importante legge dello Stato, lalegge di Bilancio, non sia statadiscussa dal potere legislativo, èinaudito».

 

Il dem Fiano ha tirato ilfascicolo della legge contro ilgoverno. Un rissa non è un bellospettacolo.
«Sono tensioni spiacevoli, generateda una gestione sbagliata dell`Aulada parte del presidente Fico e di unamaggioranza che ancora ierianziché assumersi la responsabilitàdi un confronto, si è voltata daun`altra parte e ha impedito alle opposizioni di discutere nel meritola legge di Bilancio».

 

Se la manovra fosse saltata, viassumevate la responsabilitàdell`esercizio provvisorio?
«Non noi. Il giochetto del governo dirimettere in capo alle opposizioni irischi dell`esercizio provvisorio èvergognosa e rivela una totaleirresponsabilità».

 

Berlusconi lancia la protestadei gilet azzurri.
«Noi pensiamo alla prospettiva delcentrosinistra».

 

Ricucire il centrosinistrasembra un miraggio. RobertoSperanza, ex dem, ha ricordatoche anche il Pd esautorò ilParlamento mettendo la fiduciasulla legge elettorale.
«Non comprendo come di frontealla grave prevaricazione di questeore, un pezzo dell`opposizionepossa fare polemica con noi anzichécon la maggioranza. La legge elettorale fu un passaggio stretto,ma fu discussa per mesi inParlamento».

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img