spot_img
spot_img
HomeArchivioMalpezzi: "L’Europa c’è e...

Malpezzi: “L’Europa c’è e lavora per cercare una soluzione al conflitto”
M

I tre leader dei Paesi fondatori dell’UE sono a Kiev: l’Europa c’è e lavora per cercare una soluzione al conflitto. Un bel segnale del rafforzamento del protagonismo europeo per il raggiungimento del cessate il fuoco e per l’apertura di negoziati che possano finalmente portare ad una soluzione.

In un momento in cui ad essere in pericolo non sono solo la libertà e la democrazia del popolo ucraino, ma anche un’idea di mondo in un frangente storico in cui si decide il futuro dell’Europa, questo viaggio rappresenta un passaggio cruciale. Abbiamo il dovere di sostenere con spirito unitario e responsabilità l’azione del premier Draghi e del Governo che sta esercitando un ruolo da protagonista nel percorso storico che ridisegnerà il nostro futuro“.

Così Simona Malpezzi, capogruppo del Partito Democratico in Senato sul suo profilo Facebook in merito all’incontro tra Draghi, Macron e Scholz a Kiev.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img