spot_img
spot_img
HomeArchivioLodi, Pd: da Bussetti...

Lodi, Pd: da Bussetti parole inaccettabili
L

“Le parole del ministro Bussetti sulla vicenda di Lodi sono semplicemente inaccettabili” così i democratici Lorenzo Guerini e Anna Ascani che sottolineano: “secondo il ministro, i fatti avvenuti sarebbero tutto sommato comprensibili perché le famiglie dei bambini stranieri non hanno ancora a disposizione dal proprio paese tutti i documenti con cui si calcola l’ISEE. Scaricare questa situazione sui bambini, discriminandoli, dimostra ancora una volta il livello di irresponsabilità cui riesce a giungere questo governo”.

 

“Trincerarsi dietro la burocrazia in una questione così delicata, come ha fatto il ministro – proseguono i dem – lascia davvero senza parole. Invece di continuare a scappare dalle sue responsabilità, limitandosi a commenti assurdi, venga in Parlamento, risponda alla interrogazione che abbiamo presentato già il 5 ottobre e ci dica che cosa vuol fare per trovare una soluzione giusta a ciò che sta avvenendo”.

 

***

Martina a Salvini: stiamo con i bambini di Lodi

Lorenzo Guerini: La lezione di Lodi, Italia

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img