spot_img
spot_img
HomeArchivioLgbt, Viotti: il governo...

Lgbt, Viotti: il governo si attivi per la liberazione dell’attivista italiano arrestato in Russia

E’ stato arrestato a Mosca, insieme ad altri attivisti russi dell’ong All Out, l’italiano Yuri Guaiana, già segretario dell’associazione radicale Certi Diritti e attuale membro del direttivo. Erano a Mosca per consegnare le firme dei cittadini che chiedono di fermare le persecuzioni delle persone lgbt in Cecenia.

 

Il parlamentare europeo Daniele Viotti, copresidente dell’Intergruppo LGBTI al Parlamento europeo scrive su facebook: “Yuri Guaiana, già segretario dell’associazione radicale Certi Diritti, è stato arrestato a Mosca assieme ad altri attivisti dell’ong All Out, dove sono andati per consegnare le firme dei cittadini che chiedono di fermare le persecuzioni delle persone LGBT in Cecenia.
Il governo italiano deve fare tutto il possibile per riportare Yuri a casa e occuparsi del rilascio di tutti gli altri attivisti. Il silenzio su questa vicenda da parte del ministro degli esteri, Angelino Alfano, è intollerabile. Per fortuna, gli altri paesi hanno dato ampio risalto alla vicenda. Ora chiedo a Paolo Gentiloni di intervenire.
Come parlamentare europeo e co-presidente dell’intergruppo LGBT, ho immediatamente informato del fermo di Yuri l’Alto rappresentante Federica Mogherini che sta attivando la delegazione dell’Unione europea a Mosca.
La repressione delle libertà in Russia è un problema sempre più importante per i cittadini russi e, con ogni evidenza, anche per i cittadini europei.

 

Su Twitter Gianni Pittella, presidente del Gruppo S&D in Parlamento europeo e Europarlamentare del Pd:

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img