spot_img
spot_img
HomeArchivioLetta: "L'Europa post pandemia...

Letta: “L’Europa post pandemia deve far nascere l’Europa sociale”
L

“L’Europa che affronterà il patto di stabilità europeo e della nuova politica industriale senza una dimensione sociale nascerebbe squilibrata. L’Europa post-pandemia può e deve far nascere l’Europa sociale, altrimenti non ce la farà”.

 

Lo ha detto il segretario del PD, Enrico Letta nel corso del webinar: ‘Una nuova agenda sociale per l’Italia e l’Europa‘ organizzato dal Partito democratico e dal Gruppo S&D al Parlamento europeo.

 

Ha ribadito il segretario che “l’Europa sociale non c’era, per una scelta politica del pre pandemia e mi verrebbe da dire nel pre Brexit. Durante la pandemia si è capito quanto la dimensione comunitaria sia determinante. Ho citato Brexit perchè non credo sia casuale che la nascita dell’Europa sociale avviene quando la Gran Bretagna lascia l’Europa, visto che quel filone ha sempre trovato una opposizione britannica”.

 

“Sul Piano nazionale di ripresa e resilienza se noi riuscissimo a fare tutto nei tempi stabiliti e con gli obiettivi indicati, rivoluzioneremmo a favore degli obiettivi sociali il nostro Paese. Ecco perché per noi il pilastro sociale dell’Unione europea e il lavoro di applicazione del Pnrr, nelle modalità in cui questo governo lo ha presentato e negoziato con la Ue, sono un ottimo viatico.

Dobbiamo essere pronti a applicarle subito, in modo tale che i nostri concittadini vedano subito il senso della svolta. Parlo in particolare di quella parte della nostra società che è più svantaggiata che per noi sono le donne, i giovani e il Mezzogiorno”.

 

“Ora, ha proseguito Letta, “cominceranno a arrivare i primi soldi e le prime risorse. Dobbiamo essere pronti ad applicare le prime risorse, in modo tale che le tre categorie più svantaggiate donne, giovani e Mezzogiorno, vedano subito questo senso di svolta“, ha sottolineato Letta.

“Si tratta, ha concluso, delle tre grandi priorità che noi abbiamo preso e che sono oggetto di misure specifiche e che sono la nostra missione principale”.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img