spot_img
spot_img
HomeArchivioGiuffrida: "La Politica di...

Giuffrida: “La Politica di Coesione a supporto dei territori, no strumento di ricatto”
G

“La politica di coesione deve essere al servizio dei territori che ne hanno bisogno, e per cui è nata, e non un’arma in mano alla Commissione per sanzionare gli Stati con deficit eccessivo. E sono felice che oggi sia stato approvato, dalla plenaria a Strasburgo, l’emendamento da me presentato con il quale il Parlamento europeo si è opposto alla «condizionalità macroeconomica», regola che dovrà scomparire dall’architettura della futura politica di coesione post 2020”. Lo dichiara Michela Giuffrida, membro della Commissione per lo Sviluppo regionale al Parlamento europeo.
“Il voto in aula di oggi, per niente scontato vista l’opposizione di alcuni Gruppi politici e alcune delegazioni nazionali, fissa la posizione forte del Parlamento europeo, e cioè che la politica di Coesione non può e non deve essere strumento di attuazione, a scopo punitivo, delle politiche economiche europee.
Solo qualche mese fa le Regioni di Spagna e Portogallo hanno rischiato di vedersi sospendere i fondi strutturali europei a causa di un eccessivo deficit del bilancio nazionale. In quella occasione il Parlamento europeo si era già schierato a difesa di quelle Regioni che mai avrebbero dovuto essere penalizzate per le procedere di deficit.
L’Europa deve stare al fianco e supportare i territori in difficoltà e noi non accetteremo che i fondi strutturali diventino un’arma di ricatto contro chi non riesce a rispettare i vincoli economici imposti dall’Europa. Sono queste le logiche e le regole che allontanano i cittadini dalle istituzioni e a questo sempre ci opporremo”.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img