spot_img
spot_img
HomeComunicati stampaCittà 30, Corrado (PD):...

Città 30, Corrado (PD): rende città più sicure, incidenti stradali prima causa mortalità giovanile

“La legge Città 30 concretizza una visione che non mette al centro le automobili, ma le persone, la loro sicurezza, la salubrità dei luoghi, e va in una direzione a cui Bologna sta lavorando da molto tempo, non da ieri”. Sono le parole di Annalisa Corrado, responsabile Conversione ecologica, Clima, Green economy e Agenda 2030 nella segreteria nazionale del PD, ospite del Filo diretto trasmesso sulla piattaforma web partitodemocatico.it. “Si tratta di uno schema, non nuovo in Italia e all’estero, che gli stessi cittadini hanno dimostrato di apprezzare pienamente, a larga maggioranza, appena iniziano a goderne i benefici”. 

“In città si è riusciti a fare qualcosa gradualmente, senza tifoserie e con pragmatismo, ascolto e partecipazione, ma, visto che siamo sotto elezioni – evidenzia l’esponente dem – arriva sempre qualcuno che vuole distruggere quanto di buono è stato costruito. È una questione di civiltà, la città del domani è una città più efficiente e più sicura. Ricordiamo – aggiunge l’ecologista, esperta di sostenibilità ambientale – che essere investiti da un’auto che va a 50 km/h equivale a cadere dal terzo o quarto piano di un palazzo e la possibilità di salvarsi è una su dieci , mentre a 30 km/h le chance di sopravvivenza diventano ben otto su dieci”.

“Quali sono le priorità di questo Paese? Gli incidenti stradali nelle città sono la prima causa legata alla mortalità giovanile , il 70% degli incidenti avviene in città e la velocità è la prima causa degli incidenti mortali in ambito urbano, per cui la Città 30 è determinante per la sicurezza delle nostre strade. La vita di un giovane – conclude – è di destra o di sinistra? Chi fa polemica, Salvini in primis, dovrebbe rispondere a questa domanda”.

Roma, 1 febbraio 2024

Ultimi articoli

Ultimi comunicati

Sicilia: Ruotolo (Pd), Meloni pensa al ponte, ma su isola c’è razionamento acqua

“Invece del ponte sullo stretto di Messina il governo Meloni potrebbe spiegarci perché nel 2024,  a causa della...

Pd al valico di Rafah

Una delegazione del Partito democratico si recherà al valico di Rafah nell’ambito della missione promossa dall’Associazione delle organizzazioni...

Salis: Provenzano (Pd), da Ungheria già condannata, governo ha reagito?

"Il ministero degli Esteri ungherese ha già condannato con parole inaccettabili Ilaria Salis, chiarendo quello che diciamo da...

PD: il 29 presentazione Congresso PSE al Nazareno con Schlein, Filibeck, Provenzano e Maraio

Si terrà giovedì 29 febbraio, alle ore 14.00 nella sala Sassoli della sede nazionale del Pd in via...

Ue: PD, approvazione Legge ripristino natura cambio di passo storico

"Malgrado i continui tentativi di aggressione delle destre al Green Deal in tutte le sue declinazioni, il Parlamento...