spot_img
spot_img
HomeArchivioCircolo di Chiavari (GE)Cura...

Circolo di Chiavari (GE)Cura della persona – Cultura e conoscenza
C

Nella primavera del 2016 un gruppo di iscritti al PD ha proposto di utilizzare la sede del circolo PD di Chiavari come luogo per dare aiuto nello studio ai ragazzi in difficoltà che frequentano le scuole del Tigullio.
 
Dopo alcune riunioni di discussione, si è deciso di fondare un’associazione autonoma con un presidente, un direttivo, e soci fondatori, denominata “Fuoriclasse”.
 
Il circolo di Chiavari, nella persona del suo segretario, il direttivo del circolo e la Federazione del Tigullio hanno appoggiato concretamente questo progetto, offrendo (affitto e utenze a titolo gratuito), la sala del circolo come luogo per le ripetizioni, associandosi con quote sostenitrici e dando anche un contributo per le prime necessità dell’associazione, che consistevano in: stampa di volantini per farci conoscere, assicurazione per la responsabilità civile per gli insegnanti, acquisto di alcuni libri, ecc.
 
Siamo partiti nel marzo 2016 riuscendo a coinvolgere nel lavoro volontario anche persone non iscritte al PD che si sono appassionate e ancora collaborano con noi.
 
L’aiuto fornito ai ragazzi consiste in lezioni di 1 ora individuali, una volta alla settimana per ogni alunno, in modo di dare la possibilità a tutti coloro che lo chiedono di partecipare. La partecipazione delle famiglie è completamente gratuita.
 
Alcuni genitori hanno scelto, successivamente, di sostenere Fuoriclasse associandosi e quindi partecipando alle assemblee e alle decisioni dell’associazione.
 
I volontari sono una dozzina tra insegnanti in pensione e ancora attivi e professionisti: un ingegnere chimico, un interprete e traduttrice per le lingue straniere (Inglese), un avvocato per l’insegnamento del Diritto. Ciascuno ha indicato la propria disponibilità di tempo.
 
I ragazzi che, ad oggi, hanno usufruito del servizio frequentano le scuole medie e superiori sono circa 50.
 
Alcuni di loro sono diventati il nostro “zoccolo duro”, avendo frequentato la nostra associazione dall’inizio e per tutti gli anni, mentre altri ne hanno usufruito per periodi limitati alle loro necessità.
 
Abbiamo anche avuto richieste, limitate, di stranieri che richiedevano corsi di italiano, e siamo riusciti a coprire questo settore per periodi più o meno lunghi a seconda delle richieste.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img