spot_img
spot_img
HomeNotizieCamilla Laureti eletta prima...

Camilla Laureti eletta prima vicecapogruppo dei Socialisti Ue

L’eurodeputata del Pd, Camilla Laureti, è stata eletta prima vicepresidente del gruppo dei Socialisti e Democratici all’Eurocamera. L’elezione è avvenuta con 103 voti favorevoli durante la riunione di gruppo della delegazione dei socialisti Ue a Bruxelles. Laureti eredita così il posto lasciato dal portoghese Pedro Marques.

La nomina di Camilla Laureti segna un momento di svolta e porta speranza per un futuro europeo più coeso e progressista, in grado di contrastare le pressioni delle forze nazionaliste e conservatrici. Con l’elezione di Camilla Laureti si sancisce anche una vittoria significativa per il Partito Democratico che rafforza la sua posizione all’interno delle istituzioni europee.

“In un mondo in tumulto, ci troviamo a uno snodo cruciale nella storia dell’Unione. Il mandato che sta per iniziare vedrà la destra, e non solo, attaccare il Green Deal, chiedere di indebolire la dimensione sociale e verde della Politica agricola comune, chiedere meno investimenti pubblici e più liberalizzazioni in nome della competitività”, ha affermato Laureti. “La nostra agenda è diversa e si basa su un’idea diversa di Europa. La nostra è l’Europa di Altiero Spinelli, Ursula Hirschmann, Jacques Delors. Dobbiamo essere unite e uniti se vogliamo guidare la lotta contro le forze nazionaliste e di estrema destra, e dobbiamo farlo dall’inizio di questo mandato, nel difficile scenario attuale della presidenza di Orbán.”

Laureti ha messo in evidenza la necessità di coraggio e coesione all’interno del gruppo S&D per affrontare le sfide future. “Dobbiamo essere coraggiose e coraggiosi nella nostra azione politica e questo implica, innanzitutto, forte coesione nel nostro Gruppo. La mia prima intenzione, condivisa anche con la delegazione del Pd, è quella di contribuire all’unità e alla forza del Gruppo S&D, che voglio servire con umiltà e orgoglio. Il nostro gruppo può essere e sarà una forza fondamentale nel plasmare il futuro dell’Europa”, ha concluso.

Ultimi articoli

Correlati

I bambini in carcere sono una vergogna da cancellare

I parlamentari Pd in visita a Rebibbia: i nostri emendamenti al decreto carceri per umanizzare le carceri e liberare finalmente i bambini

Per le aggressioni neofasciste troppa impunità. Con la destra al potere escalation di violenza

Schlein: "Solidarietà e vicinanza al cronista Joly. Cos'altro aspettiamo per sciogliere le organizzazioni neofasciste? Meloni intervenga"

La divisione del governo italiano su Von der Leyen mostra la sua totale irrilevanza

La segretaria Schlein in piazza a Genova con le altre opposizioni: "Cosa aspetta Meloni a chiedere le dimissioni di Toti?"

Schlein: Sulla sanità Meloni dia risposte e si ricordi che è al governo

La segretaria del Pd replica a Ciriani: "Il ministro lavori per trovare soluzioni condivise. La nostra proposta è semplice, e resta sul tavolo"

Salva-casa: siamo alla sanatoria ammessa sempre e comunque

In Aula alla Camera un decreto che allarga ancora il perimetro della sanatoria. Braga: "Mai così avanti, è deregulation totale"
spot_img