spot_img
spot_img
HomeArchivioBraga: primo 'Ivory Crush'...

Braga: primo ‘Ivory Crush’ in Italia, segnale concreto e importante per la tutela degli elefanti

“L’adesione dell’Italia alla campagna internazionale di distruzione dell’avorio, supportata dal Ministero dell’Ambiente, dal Corpo Forestale dello Stato e dall’ ‘Elephant Action League‘, con la prima simbolica distruzione di avorio confiscato nel nostro Paese, è un segnale concreto e importante per tenere alta l’attenzione degli operatori e dei cittadini contro il traffico di questo materiale. Dietro tale attività criminale e barbara verso animali indifesi e che mina la sopravvivenza stessa degli elefanti – arrivati oggi a sole 350.000 unità in tutto il pianeta – si cela uno scenario da film dell’orrore.

Il traffico d’avorio infatti ha un costo umano di centinaia di persone uccise o ferite negli scontri tra forze dell’ordine e cacciatori di frodo, sfruttamento di comunità locali, così come corruzione, riciclaggio di denaro sporco e molte armi. Affari criminali che finiscono anche per finanziare reti malavitose internazionali, trafficanti di esseri umani, milizie e organizzazioni terroristiche, come al-Shabaab. Ecco perché salvare le zanne degli elefanti, supportando anche i paese africani verso uno sviluppo più equo e sostenibile, non solo salva i pachidermi dall’estinzione ma contribuisce anche alla nostra sicurezza”. Lo afferma Chiara Braga, deputata e responsabile Ambiente del Partito Democratico, in occasione del primo “Ivory Crush” che avverà oggi pomeriggio al Circo Massimo, a Roma.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img