spot_img
spot_img
HomeArchivioBraga: la ratifica di...

Braga: la ratifica di Cop21 in Cdm è un’ottima notizia, ora iter rapido in Parlamento
B

“E’ un’ottima notizia “il via libera”, anche con un primo impegno finanziario, dato poco fa dal Consiglio dei Ministri al Ddl di ratifica dell’Accordo sul clima raggiunto alla COP21 di Parigi lo scorso dicembre e sottoscritto solennemente dall’Italia al Palazzo di Vetro nell’aprile 2016, a New York. Mi auguro ora che il Parlamento possa avviare con celerità l’iter di ratifica dell’accordo e sono certa che il Partito Democratico non farà mancare la propria collaborazione in tal senso. L’Italia infatti, come ha detto oggi il Presidente Matteo Renzi, ratifica l’accordo sul clima perché “pensa al futuro dei propri figli””. Così Chiara Braga, deputata e responsabile nazionale Ambiente del Partito Democratico, commentando la notizia dell’approvazione in Consiglio dei Ministri del Ddl di ratifica per l’Italia dell’Accordo sul clima raggiunto alla COP21 di Parigi, che segue già quanto votato a livello comunitario stamattina dal Parlamento UE, a Strasburgo.

 

“Il nostro Paese deve poter poi arrivare – conclude Braga – alla COP22 di Marrakech a testa alta: forte del suo impegno per l’abbattimento delle emissioni, la lotta al cambiamento climatico e al dissesto idrogeologico che, tra l’altro, possono trasformarsi in una grande opportunità di innovazione tecnologica, di sviluppo economico e di lavoro per tutta la Penisola, oltreché un’occasione di cura del territorio e salvaguardia dell’ambiente”.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img