spot_img
spot_img
HomeArchivioBraga: "Dalla Festa nazionale...

Braga: “Dalla Festa nazionale Ambiente una grande spinta all’economia green del Paese”

“Stasera gran finale della Festa nazionale Ambiente PD a Botticino (BS) con un dibattito sulla centralità del territorio bresciano per un nuovo sviluppo tecnologico e dell’economia verde assieme al Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Umberto Del Basso De Caro e ai colleghi parlamentari bresciani Miriam Cominelli e Guido Galperti. La serata si concluderà con la proiezione del docufilm “Meno 100 chili” di Roberto Cavallo: ispirato a uno spettacolo teatrale che ha riscosso notevoli consensi, racconta come si può ridurre, fino quasi ad azzerarla, la quantità di rifiuti che produciamo ogni giorno a casa e al lavoro.

Nei giorni scorsi la Festa è stata animata da dibattiti che hanno riscontrato ampio interesse nei cittadini, toccando vari temi: ecoreati, protezione civile, dissesto e cura del territorio, EXPOMilano 2015 ed eredità della Carta di Milano, economia verde e tutela del patrimonio storico ed ambientale. Alla Festa hanno partecipato numerosi rappresentanti del Governo e del Parlamento italiano ed europeo: i ministri della Giustizia Andrea Orlando, delle Politiche Agricole Maurizio Martina e dell’Ambiente Gianluca Galletti, i presidenti di Commissione Ermete Realacci e Alessandro Bratti, il Capo dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio, Amministratori regionali e comunali, rappresentanti imprenditoriali che rappresentano eccellenze dei settori green italiani, esponenti del mondo dell’associazionismo ambientale e del volontariato.

 

“Aver acceso i riflettori sulle importanti questioni ambientali fulcro delle scelte di governo del Paese – ha dichiarato Chiara Braga, deputata e responsabile Ambiente del Partito Democratico – è stato l’obiettivo centrato della Festa nazionale ambiente a Botticino. Ora occorre far tesoro delle tante proposte e sollecitazioni emerse dai dibattiti e di dare conseguenza agli impegni a cui siamo chiamati, attraverso la rapida approvazione di quelle norme che rafforzino le politiche ‘green’ del nostro Paese creando innovazione e lavoro, a cominciare dal ‘Collegato ambientale’ per promuovere l’economia verde, dal riordino delle agenzie ambientali, dalla legge sul consumo del suolo, da quella di delega al governo per il riordino della Protezione civile, al piano nazionale per l’implementazione dell’economia circolare.

Un grazie a tutto il Dipartimento Ambiente del Partito Democratico nazionale e al PD di Brescia e di Botticino per il grande aiuto e l’appassionato impegno profuso in questi giorni di Festa, che proseguirà a Botticino fino al 9 agosto; ancora una volta i nostri iscritti, militanti e volontari hanno dato prova della straordinaria forza che c’è nella comunità del PD”.

Ultimi articoli

Correlati

Primarie PD: i risultati definitivi

La Commissione nazionale per il Congresso rende noti i dati definitivi sull'affluenza alle Primarie del 26 febbraio e...

PD, oggi alle 15 il passaggio di consegne Letta-Schlein

Si svolgerà oggi alle 15 nella sede del PD di Via Sant’Andrea delle Fratte 16 il passaggio di...

Buon lavoro Elly Schlein

“Il popolo democratico è vivo, c'è ed è pronto a rialzarsi con una linea chiara. Ce l'abbiamo fatta,...

Roggiani, affluenza attorno al milione di votanti

​​​​​"Mancano ancora i dati di alcune regioni e di alcune città, ma possiamo dire che l'affluenza si aggirerà...

Vota per un nuovo Partito Democratico

Domenica 26 febbraio si vota per la nuova segretaria o il nuovo segretario del PD. I seggi saranno aperti...
spot_img