spot_img
spot_img
HomeNotizieBaruffi: "È falso che...

Baruffi: “È falso che Schlein decide da sola. I riformisti la seguano”

“Non credo affatto che Schlein voglia essere una donna sola al comando. E sono convinto che ci sia bisogno di tutti per costruire un partito più grande e più forte, che sia il perno attorno a cui costruire un’alternativa credibile alla destra. Si è scelta una strada unitaria per la gestione del partito, siamo chiamati tutti a farla funzionare fino in fondo”.
Così in un’intervista al Domani Davide Baruffi, responsabile enti locali del PD.
 
“Segnalo che il partito dell’Emilia-Romagna è da sempre uno dei più unitari, meno condizionati dalla vita delle correnti nazionali. E non vedo fronte di nessun tipo. Vedo casomai una preoccupazione rispetto alle prossime amministrative del 2024. Ed è una giusta preoccupazione. Abbiamo bisogno di ricostruire un partito più grande in un centrosinistra nuovo, altrimenti succede quello che è successo fin qui: il PD quasi ovunque primo partito, ma quasi ovunque senza alleati”.

Ultimi articoli

Correlati

Guerra: “Divari di istruzione, più che il merito pesa la nascita”

I dati diffusi da Istat confermano l’immagine di una società in cui le diseguaglianze si trasmettono di genitori in figli

Schlein: Sulla sanità Meloni dia risposte e si ricordi che è al governo

La segretaria del Pd replica a Ciriani: "Il ministro lavori per trovare soluzioni condivise. La nostra proposta è semplice, e resta sul tavolo"

Salva-casa: siamo alla sanatoria ammessa sempre e comunque

In Aula alla Camera un decreto che allarga ancora il perimetro della sanatoria. Braga: "Mai così avanti, è deregulation totale"

Serracchiani: Con le legge Nordio cade l’unica forma di difesa contro gli abusi di potere

La responsabile Giustizia del Pd a Repubblica: il solito provvedimento bandiera

Dalla Puglia un’ottima notizia: sì alla legge contro l’omotransfobia

Zan: "Mentre il governo Meloni continua a discriminare, dalle regioni di centrosinistra arriva un impegno importante per i diritti di tutte le persone"
spot_img