spot_img
spot_img
HomePrimo PianoAssemblea nazionale 16 dicembre...

Assemblea nazionale 16 dicembre 2023

“Lavoreremo sempre con generosità e responsabilità per far maturare alleanze e convergenze, con le altre forze politiche e nella società, insieme a tutti coloro che non si riconoscono nella deriva di questa destra. Lo stiamo facendo anche con la preparazione delle amministrative ed Europee. Allo stesso tempo però, abbiamo dimostrato quanto non esista alcuna alternativa senza il Partito Democratico. Siamo in campo con le nostre proposte e i nostri valori, perno imprescindibile di qualunque progetto alternativo per l’Italia“.

Lo ha detto la segretaria Elly Schlein all’Assemblea nazionale del PD.

“Siamo tutti consapevoli che l’Unione europea è a un bivio: o si spinge con decisione verso la strada di una maggiore integrazione politica e sociale, gli Stati Uniti d’Europa, o si va incontro ad una progressiva marginalità e al declino. Come ha ripetuto questa mattina Romano Prodi, la sfida dei riformisti è completare l’Europa, farla ridiventare importante nel mondo”.

“Chi vorrebbe oggi un’Europa dei muri dell’egoismo e dell’intolleranza, calpesta il motivo stesso per cui abbiamo fatto l’Unione. La verità è che il sogno europeo, l’ambizioso progetto di integrazione è rimasto incagliato negli egoismi nazionali. Dobbiamo portare a compimento il progetto di Ventotene, gli Stati Uniti d’Europa. Altrimenti non saremo attrezzati per dare le risposte che servono alle difficoltà quotidiane che vivono le italiane e gli italiani”.

Inizia con questa due giorni il nostro viaggio in Italia, per l’Europa che vogliamo. Faremo sei tappe, tanti quanti sono stati i tavoli che ieri hanno riempito queste sale. Saremo in sei diversi luoghi simbolo del Paese, mettendoci al lavoro partito, società civile, forze sindacali e categorie, esperti e attivisti, per scrivere insieme il nostro progetto per l’Europa“.

“Inizieremo da Cassino: il prossimo anno sarà l’ottantesimo anniversario del bombardamento che distrusse l’intera città. Ricostruita nell’Italia libera dal fascismo e dalla guerra, sulle fondamenta di quel potente simbolo delle radici della nostra cultura continentale che è il monastero dedicato a San Benedetto patrono d’Europa”.

Ultimi articoli

Correlati

Perché Toti si deve dimettere subito

La Liguria non merita di rimanere immobilizzata dalla mancanza di responsabilità del governo Meloni
00:01:20

“800 milioni di fallimento elettorale”: i deputati Pd nel cantiere fantasma del governo in Albania

Il centro per i migranti voluto da Giorgia Meloni doveva essere operativo dal 20 maggio: al momento solo qualche ruspa e una desolante spianata di fango

Schlein: “Le nostre idee su lavoro e sanità per battere la destra”

La segretaria dem al Resto del Carlino: "L'Europa deve decidere se affidare il proprio futuro a chi alimenta solo paure o a chi cerca soluzioni"

25 Aprile, l’antifascismo in piazza per la libertà

La Festa della Liberazione ci richiama all’impegno di inverare la Costituzione, garantendo il diritto alla salute, allo studio e battendoci per il salario minimo

Schlein: Il 25 aprile a Milano, migliore risposta a ogni revisionismo

La sgretaria dem in due lunghe interviste su Corriere della Sera e Manifesto sull'Europa che vogliamo e sull'Italia repubblicana che difendiamo
spot_img